" />

  Giugno 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Giugno 2017  
  Archivio riviste    
Poliziotto Penitenziario si suicida con pistola ordinanza in casa: lavorava nel carcere di Saluzzo

Polizia Penitenziaria - Poliziotto Penitenziario si suicida con pistola ordinanza in casa: lavorava nel carcere di Saluzzo


Notizia del 12/09/2014 - CUNEO
Letto (5086 volte)
 Stampa questo articolo


I due figli e la moglie lo stavano attendendo in auto, avevano deciso che oggi, giorno libero dal lavoro e dal clima ancora mite, l’avrebbero trascorso tutti insieme al mare ma qualcosa è andato storto. Qualcosa si è in ceppato nella mente di Alessandro Bruno - 44 anni, assistente della Polizia Penitenziaria nel carcere di Saluzzo ma residente a Cuneo -, che questa mattina, poco dopo le 7 e 30 si è sparato un colpo alla testa. A trovarlo riverso sul divano in una pozza di sangue, con la pistola di ordinanza in mano ed agonizzante, è stata la moglie che ha immediatamente chiamato i vicini e quindi il 118 e la Volante.

Purtroppo per Alessandro non c’è stato nulla da fare, una giornata che doveva essere all’insegna della spensieratezza, si è trasformata in tragedia, per la sua giovane moglie ed i suoi tre figli. Cosa sia scattato nella mente di Alessandro, è difficile da stabilire, forse qualche problema legato al lavoro lo turbava e questa mattina i pensieri negativi hanno avuto il sopravvento, fino a condurlo al gesto estremo.

Verso le 7 e 30 la famiglia Bruno era pronta per partire per il mare, erano già tutti in macchina – mancava solo il terzo figlio che li attendeva alla stazione ferroviaria di Cuneo – quando Alessandro ha detto di aver dimenticato il cellulare e con questa scusa è risalito in casa. Doveva metterci un attimo e poi partire per il mare, invece Alessandro non è più uscito dalla sua abitazione, lasciando la famiglia, gli amici ed i colleghi con molti dubbi e domande alle quali dare una risposta.

“L’assistente Bruno si trova presso le camere mortuarie dell’ospedale Santa Croce di Cuneo – spiega il dirigente delle Volanti Luigi Chilla – e non sarà eseguita l’autopsia, visto che la dinamica della sua morte è tragicamente chiara”.

Intanto il carcere di Saluzzo, dove Alessandro Bruno lavorava presso l’ufficio contabile, ha aperto un’inchiesta interna per verificare se il motivo che hanno spinto il giovane assistente al suicidio, si trovi rinchiuso tra quelle mura.

targatocn.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE PIEMONTE
Statistiche carceri Regione Piemonte







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Bambino di 5 anni muore in piscina: il papà è un Agente della Polizia Penitenziaria

2 Una procura massonica guidata all''epoca da Giovanni Tinebra: lo sfogo di Fiammetta Borsellino

3 Ecco come Carabinieri e Polizia Penitenziaria hanno riacciuffato i tre evasi dal carcere di Barcellona PG

4 Detenuti protestano in nome di Allah: frattura al braccio per un Agente e altri Poliziotti penitenziari feriti nel carcere di Verona

5 Agente di Polizia Penitenziaria e arbitro per i detenuti AS: nuovo posto di servizio nel carcere di Terni

6 Tragedia sfiorata: Poliziotto penitenziario trasferito in ospedale in codice rosso. Ferito in una rissa tra detenuti nel carcere di Porto Azzurro

7 Santi Consolo totalmente inadeguato al suo ruolo e carceri fuori controllo: conferenza stampa al Senato

8 Matrimonio tra Poliziotta penitenziaria e detenuto: lei lo aiutò ad evadere dal carcere svizzero

9 Uccise anche il Generale Dalla Chiesa: ora Antonino Madonia vuole lo sconto di pena per trattamento inumano in carcere e la Cassazione la ritiene una legittima richiesta

10 Nostro fratello Mormile ucciso dall''accordo tra DAP e servizi segreti: testimone di colloqui tra Stato e boss mafiosi nel carcere di Parma


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Perché tanta attenzione all’USPEV e nessuna considerazione per NIC e GOM?

2 Adesso che è legge il reato di "tortura" sicuramente abbiamo risolto il problema ... quindi se facciamo una legge contro l''imbecillità la debelliamo dal Paese?

3 Riordino delle carriere: le tabelle e tutto quello che c’è da sapere

4 Il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria arresta uno degli evasi di Barcellona P.G.

5 Altro successo del NIC: presi tutti gli evasi di Barcellona PG

6 Il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria arresta i favoreggiatori dell''evasione di Rebibbia

7 Il malessere del Corpo in una lettera a un quotidiano di Alessandria

8 Le discutibili relazioni tra Dap, Radicali e Associazioni di Volontariato denuciate dal Senatore Di Maggio

9 Lettera aperta di Capece a Rita Bernardini

10 Fiamme Azzurre, nuova stagione olimpica e nuova location per la preparazione di Anna Cappellini e Luca Lanotte