Gennaio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2018  
  Archivio riviste    
Poliziotto penitenziario uccide la moglie poi si suicida: dramma familiare a Cisterna di Latina

Polizia Penitenziaria - Poliziotto penitenziario uccide la moglie poi si suicida: dramma familiare a Cisterna di Latina


Notizia del 10/11/2014 - LATINA
Letto (5829 volte)
 Stampa questo articolo


Tragedia familiare, questo pomeriggio, a Cisterna di Latina, in provincia di Latina, dove un uomo ha prima ucciso la moglie a colpi di pistola e poi si è tolto la vita.  Ad allertare le forze dell'ordine sarebbero stati i vicini di casa allarmati dai rumori.

Le vittime sono Antonino Grasso (38 anni) e Tiziana Zaccari (39 anni).

Sul posto sono arrivati poco dopo agenti del commissariato di Cisterna, ma purtroppo non c'era già più nulla da fare. La tragedia si sarebbe consumata poco prima delle 17 in un'abitazione in via Machiavelli.

L'uomo,38 anni, era un agente della polizia penitenziaria e avrebbe sparato alla moglie, di 35 anni. Secondo gli investigatori alla base del gesto dell'uomo ci sarebbe il precario equilibrio della coppia, la cui relazione sentimentale da tempo vacillava.

Una tragedia nella tragedia. La coppia lascia infatti due figli piccoli, rimasti all’improvviso senza né madre né padre.

Repubblica.it

Assistente Capo omicida suicida, Sappe: dramma senza fine, secondo suicidio in tre giorni nella Polizia Penitenziaria

 

Poliziotto penitenziario si suicida in casa: l’’Assistente Capo si avvolge un sacchetto in testa ad Ariano Irpino

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria: accorpamento non si farà, ecco perchè

2 Il boss e il pentito si incrociano in aereo: la Polizia Penitenziaria evita alo scontro fisico tra i due

3 Riforma ordinamento penitenziaria: anche l''Associazione Nazionale Funzionari del Trattamento contro i progetti del Governo

4 Mauro Palma garante dei detenuti: approvate la riforma Orlando così com''è, senza accogliere le indicazioni della Direzione Antimafia

5 Candidata con la Bonino, tenta di passare dei soldi ad un detenuto durante una visita in carcere

6 Ancora due Agenti penitenziari aggrediti da detenuto nel carcere di Rebibbia

7 Governo Gentiloni sarà ricordato per lo svuota carceri mascherato? Sappe: così si rottama il 41bis

8 Comunicato DAP: la solidarietà a Luca Traini in carcere è una notizia priva di fondamento

9 Detenuti evadono durante una gita al museo del MAXXI di Roma: ripresi poco dopo

10 Carcere di Parma: un’altra grave aggressione ad agente penitenziario


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Il piano del Governo per svuotare le carceri: benefici anche per reati gravi e senza il parere della Direzione Nazionale Antimafia

2 Le osservazioni del Cons. Ardita sulla riforma ordinamento penitenziario: il testo integrale audizione Commissione Giustizia del Senato

3 Ma chi siamo?

4 In memoria dell''Assistente Capo Paolo Gandolfo

5 Max Forgione, un grande uomo salito in cielo

6 Le osservazioni del Procuratore Aggiunto di Catania Sebastiano Ardita alla riforma dell''ordinamento penitenziario

7 Nuova circolare Dap per uso dei social: regole deontologiche, immagine e decoro. (o nascondere degrado, incuria e abbandono?)

8 Il Commissario Capo Giuseppe Romano insignito del prestigioso premio: Il discobolo d’oro

9 Il Castello è una macchina che funziona alla perfezione: se non fosse per quei granelli di sabbia

10 Transito a ruolo civile. Č legittimo cumulare pensione privilegiata e stipendio