Lug/Ago 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Lug/Ago 2017  
  Archivio riviste    
Poliziotto penitenziiario arrestato per usura a Bari: tassi quasi al 300% l'anno

Polizia Penitenziaria - Poliziotto penitenziiario arrestato per usura a Bari: tassi quasi al 300% l'anno


Notizia del 01/10/2014 - BARI
Letto (2217 volte)
 Stampa questo articolo


Un poliziotto in manette per usura. Piccoli prestiti per fronteggiare esigenze immediate di imprenditori in difficoltà economiche venivano poi restituiti con interessi usurai fino al 288 per cento su base annua. È quanto emerso da una indagine dei carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Bari che ha portato all'esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal gip del Tribunale del capoluogo pugliese, su richiesta della Procura della Repubblica, a carico di un uomo di 55 anni, barese, agente della Polizia Penitenziaria attualmente in aspettativa, residente nel quartiere San Paolo, ritenuto responsabile dei reati di usura ed estorsione.

Gli inquirenti hanno documentato come l'uomo, a partire da gennaio dello scorso anno, facendo leva sullo stato di necessità di alcuni imprenditori edili, si sarebbe reso disponibile a prestare loro somme di denaro, anche in più occasioni, con l'obbligo di restituirle con rate mensili che le indagini hanno dimostrato attestarsi tra il 212% ed il 288% di interesse annuo. Di fronte all'impossibilità degli imprenditori di onorare le scadenze pattuite sono emersi a carico del 55enne anche episodi di violenze e minacce nei loro confronti con frasi del tipo: "... stai attento che dietro a me stanno altre persone" oppure "sei tu che ti devi preoccupare, non io", "ti faccio passare un guaio", "ti spacco la testa".

In una circostanza l'uomo avrebbe commissionato ad una delle vittime alcuni lavori di ristrutturazione nella sua abitazione che avrebbe poi pagato parzialmente sottraendo all'importo dovuto quello relativo a quanto la vittima avrebbe dovuto corrispondergli quel mese. L'agente, come disposto dall'autorità giudiziaria che ha emanato il provvedimento, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

repubblica.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE PUGLIA
Statistiche carceri Regione Puglia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Caso Cucchi: assolto anche il Funzionario del provveditorato regionale dell''amministrazione penitenziaria

2 I detenuti protestano, Provveditore Sbriglia: confida nell''intervento dei Radicali e sollecita il Ministro per affettività e Skype

3 Nigeriano aggredisce Agente di Polizia Penitenziaria che gli aveva negato l''elemosina, fuori dal servizo

4 Truffa alla pay tv, 150 persone indagate in Sicilia: indagine iniziata in carcere

5 Ergastolano della Uno Bianca in albergo a 4 stelle per esercizi spirituali invitato da Comunione e Liberazione e cooperativa Giotto

6 Andrea Orlando: tutti gli evasi vengono catturati. In Italia il minor tasso di evasioni d''Europa

7 Skype per i detenuti ed estremismo islamico: il Sappe lancia l''allarme per i possibili utilizzi

8 Tenta di evadere dall''ospedale: detenuto ricoverato strattona gli Agenti e si da alla fuga

9 Boss mafiosi in carcere, Cassazione: va motivata meglio la negazione al differimento di pena per motivi di salute

10 Como, il restyling del carcere austriaco abbandonato dopo il trasloco al Bassone


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Michele Gaglione: Agente di Polizia Penitenziaria, ucciso dalla camorra il 7 agosto 1992

2 AGENTE ALLA BOLDRINI: VENGA SENZA PREAVVISO QUI C E UN SOLO AGENTE PER TRE PIANI

3 Promozioni al grado superiore: perché si valutano le sanzioni disciplinari e non le ricompense?

4 Posti fissi in istituto penitenziario: rotazione o non rotazione del personale del Corpo?

5 La vigilanza dinamica è un fallimento! Parola di Santi Consolo, che dà ragione al Sappe, ma vorrebbe il ritorno delle veline

6 Uno sguardo alle prime procedure applicative del riordino della Polizia di Stato

7 Noi, vittime della Torreggiani

8 Sicilia: c''era una volta la polizia stradale

9 Come ci è stato scippato l’Ente Orfani trasformato in Ente di Assistenza di tutti, gestito da pochi

10 L’estate del detenuto