Aprile 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Aprile 2017  
  Archivio riviste    
Polziotto accusato di aver preso i soldi ai detenuti. Dopo la sua difesa però sono cambiate le regole dei vaglia

Polizia Penitenziaria - Polziotto accusato di aver preso i soldi ai detenuti. Dopo la sua difesa però sono cambiate le regole dei vaglia


Notizia del 12/03/2016 - L'AQUILA
Letto (1877 volte)
 Stampa questo articolo


L’accusa è di essersi appropriato dei soldi che i parenti inviavano ai detenuti del carcere di Sulmona. Circa 1.800 euro che M. C. avrebbe trattenuto senza farli arrivare a destinazione. Una storia costata cara all’ex agente di Polizia Penitenziaria che l’altro giorno è comparso davanti al giudice per un’altra udienza che lo vede sul banco degli imputati con l’accusa di peculato. Contestazioni che l’uomo ha sempre rigettato sostenendo di non essersi mai appropriato di quei soldi anche perché all’epoca l’iter previsto per la consegna dei vaglia ai detenuti non consentiva i necessari controlli.

E che quindi non poteva essere certificato l’eventuale ammanco: il procedimento è ruotato attorno alla dichiarazione dei detenuti che sostenevano di non aver ricevuto soldi che i loro parenti avevano inviato con vaglia postali. C., difeso dagli avvocati Stefania Cantelmi e Carla Traficante, ha sostenuto che in carcere non esistevano atti sui quali registrare i vaglia in entrata e quelli che dopo la girata apposta dai detenuti, venivano messi all’incasso.

Tant’è che dopo l’avvio del procedimento giudiziario nei suoi confronti, il direttore del carcere ha provveduto a cambiare il regolamento. Nell’udienza, dopo aver ascoltato alcuni testimoni, il giudice ha deciso di rinviare il processo al 14 giugno.

ilcentro.gelocal.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE ABRUZZO
Statistiche carceri Regione Abruzzo







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Arresti centro migranti di Capo Rizzuto: Poliziotto penitenziario consegnava pizzini agli ''ndranghetisti del carcere di Siano

2 Antonio Fullone nominato ufficialmente Direttore Generale: lascia la direzione del carcere di Poggioreale

3 Indagato l''ex direttore del carcere di Padova: sotto indagine il declassamento dall''alta sicurezza di 12 detenuti

4 Poggioreale, hashish nascosto nelle suole delle scarpe. Polizia Penitenziaria denuncia cinque persone

5 Vacilla il Carcere modello di Bollate, detenuto con chiavi usb e coltelli. Il Direttore minimizza

6 Ristrutturazioni in corso nel carcere di Cuneo per ospitare di nuovo detenuti al 41-bis

7 Lucera, in fiamme auto di un poliziotto penitenziario

8 Funzionario PRAP Sicilia condannato a tre anni di reclusione: turbativa d''asta per i lavori nel carcere dell''Ucciardone

9 Ivrea. Si finse morto in cella, poi sputi e insulti alla Polizia Penitenziaria.Detenuto condannato a 5 mesi

10 Indagini nel carcere di Padova: la redazione di Ristretti Orizzonti e le parole di Calogero Piscitello


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Il Consiglio dei Ministri approva definitivamente il Riordino delle Carriere

2 Quanto fa guadagnare il servizio di polizia stradale della Polizia Penitenziaria al Ministero della Giustizia?

3 Vigilanza dinamica e affettività in carcere diventano legge

4 Riordino carriere: le commissioni parlamentari auspicano che il ruolo funzionari sia pienamente corrispondente alla Polizia di Stato

5 Skype per i mafiosi al 41-bis: arrivano puntuali le smentite, ma per i mafiosi in alta sicurezza come la mettiamo?

6 Rems, se qualcuno avesse raccolto i nostri allarmi ...

7 Il Re è nudo! Ma forse anche cieco e sordo ...

8 Carceri e sanità, intesa del Sappe con i medici aderenti allo SMI

9 Qualcuno crede che Facebook sia come lo Speaker’s Corner di Hyde Park

10 L’Ordinamento Penitenziario minorile: le inerzie del legislatore