Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Porta la droga in carcere durante colloquio con il marito: assolta per non aver commesso il fatto

Polizia Penitenziaria - Porta la droga in carcere durante colloquio con il marito: assolta per non aver commesso il fatto


Notizia del 28/12/2016 - AVELLINO
Letto (2974 volte)
 Stampa questo articolo


Sorpresa in possesso di 15 grammi di marijuana, nella tasca posteriore dei jeans, mentre in carcere va a trovare suo marito: assolta la cognata del boss Padovani. Patrizia Sordillo, 35enne di Boscoreale, era finita in manette lo scorso ottobre perché, entrando nel penitenziario di Bellizzi Irpino, fu sorpresa dai poliziotti con la droga addosso.

La donna spiegò poi agli agenti della Penitenziaria di non sapere nulla della marijuana. Difesa dall'avvocato Gennaro de Gennaro, la Sordillo, moglie di Antonio Padovani, considerato uno dei capizona dello spaccio al Piano Napoli di via Passanti, ha affrontato un processo dinanzi al Tribunale di Avellino: la Procura la accusava di spaccio aggravato. La Sordillo (incensurata) è stata assolta dal gup Fabrizio Ciccone per non aver commesso il fatto. "La droga – la tesi difensiva sostenuta in aula – era di proprietà del figlio, che l'aveva nascosta in un fazzolettino all'interno della tasca del jeans della madre. Lei era inconsapevole".

Antonio Padovani, il marito della donna, sta scontando in carcere una pena di 13 anni di reclusione per traffico e spaccio. Reati commessi in concorso anche con il fratello Carlo, l'ex "signore della droga" di Boscoreale insieme a Franco Casillo, alias 'a vurzella. Furono loro ad organizzare baby pusher su tre turni, per una "piazza" attiva H24 all'ombra del Vesuvio. Piazza di spaccio, gestita sotto l'influenza del clan di narcotrafficanti degli Aquino-Annunziata.

lostrillone.tv

STATISTICHE CARCERI REGIONE CAMPANIA
Statistiche carceri Regione Campania







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

2 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

3 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

4 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

5 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

6 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

9 Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Circolare del GOM: togliete le foto da Facebook, è in atto una schedatura dei Poliziotti

2 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

5 Giuseppe Simeone, sostituto commissario al Dap, 59 anni, stroncato da un infarto

6 Diventa anche tu Capo del DAP!

7 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?

8 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

9 C’era una volta la sentinella

10 Orlando e Consolo: pubblicate i dati reali del sovraffollamento