Aprile 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Aprile 2018  
  Archivio riviste    
Presunti abusi e violenze nel carcere minorile di Lecce: prescritti i reati contestati ai poliziotti

Polizia Penitenziaria - Presunti abusi e violenze nel carcere minorile di Lecce: prescritti i reati contestati ai poliziotti


Notizia del 20/06/2012 - LECCE
Letto (2936 volte)
 Stampa questo articolo


Non doversi procedere per intervenuta prescrizione. Si è concluso così il processo sulle presunte violenze commesse all'interno del carcere minorile di Lecce. La sentenza è stata emessa dai giudici della seconda sezione penale del Tribunale di Lecce, hanno dichiarato l'intervenuta prescrizione per tutti gli imputati. Un'inchiesta nata dopo l'esposto inviato nel 2006, alla Procura di Lecce, dall'allora sottosegretario alla Giustizia Alberto Maritati (attualmente senatore). Un vero e proprio dossier contenente le dichiarazioni rese da alcuni operatori del carcere.
 
L'inchiesta, avviata subito dopo dalla Procura di Lecce e condotta dal sostituto procuratore Antonio De Donno, ha portato al rinvio a giudizio, nel novembre del 2008, di nove agenti. Sotto processo erano finiti l'ispettore Gianfranco Verri, il suo vice Giovanni Leuzzi ed altri sette: Ettore Delli Noci, Vincenzo Pulimeno, Alfredo De Matteis, Emanuele Croce, Antonio Giovanni Leo, Fernando Musca, Fabrizio De Giorgi. Per tutti le accuse erano di abusi su minori e violenze. Secondo l'accusa all'interno della struttura si sarebbe creata, dal 2003 al 2005, una sorta di associazione finalizzata a sopprimere con la violenza qualsiasi cenno di dissenso non solo dei reclusi, ma anche del personale operante all'interno della stessa.
 
Tra le presunte vittime c'era anche Carlo Saturno, il giovane detenuto di 22 anni originario di Manduria (che si era costituito parte civile nel processo), trovato appeso a un lenzuolo in una cella di isolamento del carcere di Bari. Una morte sospetta per cui la Procura del capoluogo ha aperto fascicolo. Accuse, comunque, respinte sia dagli imputati sia dai loro legali (gli avvocati Giampiero Tramacere, Giancarlo Dei Lazzaretti, Paolo Marseglia, Vincenzo Conte e Angelo Pallara), che nel corso del dibattimento hanno cercato di dimostrare la loro totale estraneità ai fatti contestati.

 

www.lecceprima.it

 
STATISTICHE CARCERI REGIONE PUGLIA
Statistiche carceri Regione Puglia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Nuovi sconti per gli appartenenti alle Forze Armate e agli operatori della Giustizia L''iniziativa rivolta a 500 mila persone consente di risparmiare fino a tremila euro l''anno

2 Sospeso lo stipendio a Sissy Trovato. La rabbia del padre: Le istituzioni l’hanno lasciata sola

3 Arretrati a Forze dell''Ordine, bidelli e docenti: ecco data ufficiale e importi

4 Altra incredibile follia della Amministrazione: camorrista ergastolano in cattedra alla scuola di Polizia Penitenziaria di Cairo.

5 Forze Armate e di Polizia: ecco cosa prevede il contratto di Governo Lega-M5S

6 Riforma Carceri: Orlando getta la spugna

7 Direttore del Carcere di Bergamo Porcino va in pensione:I miei 40 anni con i detenuti

8 Alfonso Sabella: Ho pensato al suicidio. Condannato a morte dallo Stato

9 Caso Cucchi, carabiniere accusa colleghi: "Dopo botte scaricarono su penitenziaria"

10 Evaso detenuto di Opera, rischio terrorismo islamico. Ricercato in tutta Italia


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 In memoria di Rocco D''Amato, ucciso nella Casa Circondariale di Bologna da un detenuto il 13 maggio 1983

2 Il Ministro Orlando, la riforma penitenziaria e il depotenziamento del GOM

3 La festa per ricordare che cos’era la Festa del Corpo. Santa Rita della Rosa nel Pugno al posto di San Basilide?

4 Poliziotto penitenziario condannato a tre anni di reclusione per stalking: minacciava un collega, la moglie e i figli

5 Ma la mobilità dei direttori quando la fanno?

6 La perquisizione straordinaria

7 Operazione Nucleo Cinofili a Regina Coeli: rinvenimento droga e arresto

8 Lo stress dell’agente penitenziario: momento ancora possibile di cambiamento

9 Il Ministro Orlando dice che la situazione delle carceri è sotto controllo. Non ha dati aggiornati o non vuole spaventare gli italiani?

10 Video: detenuti che puliscono i parchi di Roma accompagnati dalla Polizia Penitenziaria