Lug/Ago 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Lug/Ago 2017  
  Archivio riviste    
Procura di Parma: Provenzano è incapace di sostenere un colloquio

Polizia Penitenziaria - Procura di Parma: Provenzano è incapace di sostenere un colloquio


Notizia del 22/05/2013 - PARMA
Letto (2406 volte)
 Stampa questo articolo


Il boss mafioso rinchiuso nel carcere di PArma in regime di 41-bis sarebbe incapace di sostenere un colloquio.

Bernardo Provenzano non risponde in modo intellegibile alle domande, non è in grado di stabilire un dialogo. È questo quanto emerge dall’incontro con il procuratore capo di Parma Gerardo Laguardia, che martedì mattina ha fatto visita al boss dei corleonesi dopo la diffusione del video di Servizio Pubblico che mostra uno stralcio dei colloqui tra Provenzano e i suoi familiari registrati lo scorso dicembre dalle telecamere di sorveglianza del penitenziario di via Burla.

Dopo aver visionato il video, la Procura di Parma ha aperto un fascicolo per fare chiarezza sulle condizioni di detenzione di Provenzano, che è in regime di 41 bis nel carcere di massima sicurezza parmigiano da marzo 2011, e indagare se ci siano state lesioni o aggressioni nei suoi confronti che possano ravvisare un reato, anche se per ora non ci sono ipotesi né risultano iscritti nel registro degli indagati.

Laguardia ha incontrato il boss insieme al pm Lucia Russo, ma dal colloquio, che è coperto da segreto istruttorio, il detenuto non è apparso in condizioni tali da poter chiarire i fatti di cui si parla nel video, in cui Provenzano fa menzione anche di “lignate” che avrebbe preso dietro ai reni. La Procura ha acquisito le cartelle cliniche dell’ospedale Maggiore di Parma, dove il boss è stato più volte ricoverato in seguito a un tentativo di suicidio a maggio 2012 e a successive cadute dal letto della cella che lo scorso dicembre lo hanno portato addirittura per un periodo in Rianimazione in coma farmacologico dopo un intervento al cervello. Gli inquirenti dovranno accertare se tra i referti medici che risalgono a dicembre (quando è stato registrato il video), ci siano riferimenti a lesioni alla testa o ad altre parti del corpo del paziente.

ilfattoquotidiano.it

Immagini di Bernardo Provenzano in carcere al 41-bis trasmesse da Servizio Pubblico

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE EMILIA-ROMAGNA
Statistiche carceri Regione Emilia-Romagna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Sissy Trovato Mazza torna a casa: l''Agente penitenziaria colpita alla testa da un proiettile nell''ascensore dell''ospedale di Venezia è fuori pericolo

2 Aumentano gli stipendi per i detenuti, tredicesima e quattordicesima. La protesta del Sappe: Poliziotti con stipendi bloccati da dieci anni

3 Arrestato poliziotto penitenziario in aspettativa. Rubava bancali di legno per rivenderli a 4 euro

4 Il caso dell''Agente Lepore deceduta in ospedale: a processo il medico per firme false e omicidio colposo

5 Arrestato Agente penitenziario in servizio a Rebibbia: aveva droga e telefonini da smerciare in carcere

6 Espulso dall''Italia il detenuto marocchino Rachid Assarag che accusò i Poliziotti penitenziari di maltrattamenti

7 Agente penitenziario si getta nel fiume Volturno e salva un uomo che voleva suicidarsi

8 Orlando incontra i Radicali: decreti attuativi della riforma penitenziaria pronti entro fine mese

9 Donna con mandato di cattura si presenta in carcere per il colloquio con il marito: arrestata dalla Polizia Penitenziaria

10 Delegazione Sappe nel carcere di Favignana: mancano troppi Poliziotti, sicurezza a rischio


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Poliziotto Penitenziario si suicida: in servizio all''NTP di Palermo Pagliarelli si è tolto la vita con la pistola d''ordinanza

2 Appena 48 ore dopo un altro Agente Penitenziario si spara un colpo alla testa: Finanziere chiama i soccorsi, ma il collega muore nel tragitto

3 1990: ultima Festa del Corpo Agenti di Custodia. Il video della spettacolare cerimonia.

4 Direttore e Comandante si schierano con i Sindacati: Andrea Orlando rinuncia alla visita al carcere di Bologna

5 In memoria di Francesco Rucci, Brigadiere degli Agenti di Custodia ucciso da terroristi di Prima linea il 18 settembre 1981

6 35 anni di servizio da sfigato e, alla fine, una pensione da sfigato

7 Filippo Facci su Libero fotografa alla perfezione la situazione attuale della Polizia Penitenziaria

8 In memoria di Antimo Graziano, Brigadiere degli Agenti di Custodia ucciso dalla camorra il 14 settembre 1982

9 Perché la Polizia Penitenziaria sarà in piazza a manifestare il 19 settembre 2017. Donato Capece (SAPPE) lo spiega al Ministro della Giustizia Andrea Orlando"

10 Il messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per i 200 anni della Polizia Penitenziaria