Lug/Ago 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Lug/Ago 2017  
  Archivio riviste    
Proteste contro il 41-bis: manifestanti autorizzati a protestare davanti il carcere di Cuneo

Polizia Penitenziaria - Proteste contro il 41-bis: manifestanti autorizzati a protestare davanti il carcere di Cuneo


Notizia del 17/04/2016 - CUNEO
Letto (1623 volte)
 Stampa questo articolo


Slogan davanti al Cerialdo di Cuneo. Dal carcere grida di approvazione dei detenuti. L'appello era stato lanciato in rete e negli scorsi giorni erano stati affissi, abusivamente, alcuni manifesti sotto i portici del centro del capoluogo. La stessa affissione precisava che gruppi diversi si sarebbero trovati, in contemporanea, anche sotto le carceri di Tolmezzo, Milano Opera, Parma, Sassari, Ascoli e Terni. Oggi pomeriggio (sabato 16 aprile) una sessantina di persone si sono radunate davanti al carcere Cerialdo di Cuneo, per manifestare contro il regime di carcere duro, il "41 bis".

La mobilitazione era autorizzata. L'appuntamento era per le 15, nello spiazzo accanto alla provinciale che porta a Confreria. Lì è stato appeso al guard-rail uno striscione che recitava: "Mille modi, un solo orizzonte: libertà".

Molti manifestanti erano giovani, ma fra loro anche c'erano anche degli adulti e una mamma con un bambino piccolo. Alcuni cittadini cuneesi, ma la maggior parte proveniva probabilmente da Torino. Nessuno ha voluto rilasciare dichiarazioni, neppure per spiegare il motivo della protesta.

Il gruppo si identifica nella campagna "Pagine contro la tortura", che, come si legge sui siti web, si prefigge di "rimuovere il divieto di ricevere dall'esterno libri e stampe d'ogni genere nelle sezioni 41bis". Contro il regime duro, e in generale contro l'idea stessa della prigione, i sessanta hanno gridato slogan di fronte alle due sezioni del "Cerialdo" visibili dalla strada, ricevendo, da dietro le sbarre, rumori e grida di approvazione dei reclusi.

Poi c'è stata musica: i manifestanti avevano un furgone attrezzato con casse e un generatore. Alcuni si sono anche avvicinati alla recinzione esterna, picchiando sulle sbarre con le pietre e cercando di parlare con i detenuti. Significativo il servizio d'ordine previsto da poliziotti e carabinieri, che si sono comunque tenuti a distanza, perché non si sono verificati problemi.

La Stampa

STATISTICHE CARCERI REGIONE PIEMONTE
Statistiche carceri Regione Piemonte







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Sissy Trovato Mazza torna a casa: l''Agente penitenziaria colpita alla testa da un proiettile nell''ascensore dell''ospedale di Venezia è fuori pericolo

2 Arrestato poliziotto penitenziario in aspettativa. Rubava bancali di legno per rivenderli a 4 euro

3 Poliziotto penitenziario speronato più volte da un''auto mentre era sul suo scooter: preso il pirata della strada

4 Arrestato Agente penitenziario in servizio a Rebibbia: aveva droga e telefonini da smerciare in carcere

5 Il caso dell''Agente Lepore deceduta in ospedale: a processo il medico per firme false e omicidio colposo

6 Espulso dall''Italia il detenuto marocchino Rachid Assarag che accusò i Poliziotti penitenziari di maltrattamenti

7 Detenuto tenta di strangolare un Poliziotto penitenziario nel carcere di Sollicciano: salvato dagli altri detenuti

8 Detenuto prende a pugni e testate gli Agenti e incita alla rivolta nel carcere di Salerno

9 Sventato tentativo di evasione dal carcere di Trapani: detenuti avevano scavato un buco nell''ultima cella della sezione

10 Scoperti tre telefoni cellulari nel carcere di Poggioreale: erano nel padiglione riservato ai boss in alta sicurezza


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Poliziotto Penitenziario si suicida: in servizio all''NTP di Palermo Pagliarelli si è tolto la vita con la pistola d''ordinanza

2 Appena 48 ore dopo un altro Agente Penitenziario si spara un colpo alla testa: Finanziere chiama i soccorsi, ma il collega muore nel tragitto

3 1990: ultima Festa del Corpo Agenti di Custodia. Il video della spettacolare cerimonia.

4 In memoria di Francesco Rucci, Brigadiere degli Agenti di Custodia ucciso da terroristi di Prima linea il 18 settembre 1981

5 In memoria dell''Appuntato Pasquale De Santis, ucciso da un detenuto durante un tentativo di evasione dal carcere di Porto Azzurro l''11 settembre 1943

6 Protesta di tutti i sindacati della Polizia Penitenziaria. Corteo il giorno del bicentenario dal Ministero della Giustizia alle Terme di Caracalla

7 In memoria di Antimo Graziano, Brigadiere degli Agenti di Custodia ucciso dalla camorra il 14 settembre 1982

8 Perché la Polizia Penitenziaria sarà in piazza a manifestare il 19 settembre 2017. Donato Capece (SAPPE) lo spiega al Ministro della Giustizia Andrea Orlando"

9 Ma i professionisti del carcere (Antigone, Bernardini, Radicali, Nessuno tocchi Caino, ecc…) da che parte stanno?

10 Procuratore Di Matteo: lassismo nell''applicazione del 41-bis. Si sta cercando di mettere in discussione l''ergastolo ostativo