Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Pugni al volto e al corpo ad Ispettore di Polizia Penitenziaria: il detenuto in alta sicurezza voleva incontrare la presunta convivente

Polizia Penitenziaria - Pugni al volto e al corpo ad Ispettore di Polizia Penitenziaria: il detenuto in alta sicurezza voleva incontrare la presunta convivente


Notizia del 09/05/2016 - CUNEO
Letto (6607 volte)
 Stampa questo articolo


Alta tensione nel carcere di Saluzzo, dove questa mattina un detenuto napoletano, classificato ad "Alta sicurezza", ha improvvisamente aggredito l'ispettore di Polizia Penitenziaria responsabile della sorveglianza che lo aveva informato che non poteva effettuare colloquio con una donna presentatasi come convivente ma della quale non vi era alcun atto documentale che lo attestasse.

"L'ispettore di Polizia Penitenziaria è stato colpito da una serie di pugni al volto e al corpo: tempestivo è stato l'intervento dell'altro collega, preposto alla Sala colloqui, che è riuscito a bloccarlo. l'ispettore ferito è ricorso alle cure dell'ospedale cittadino", commenta Vicente Santilli, segretario regionale piemontese del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria Sappe.

Aggiunge il segretario generale del Sappe Donato Capece, che sollecita ministro e capo del Dap a intervenire: "quella di Saluzzo è l'ennesima grave e intollerabile aggressione da parte di un detenuto ai danni di un poliziotto penitenziario. La situazione nelle nostre carceri resta dunque allarmante, nonostante si sprechino dichiarazioni tranquillanti sul superamento dell'emergenza penitenziaria: la realtà è che i nostri poliziotti continuano ad essere aggrediti senza alcun motivo o ragione. Eventi del genere sono sempre più all'ordine del giorno e a rimetterci è sempre e solo il Personale di Polizia Penitenziaria. Il Sappe esprime solidarietà al poliziotto ferito e gli augura una veloce ripresa e ritorno in servizio. Ma va anche detto che queste aggressioni sono intollerabili ed inaccettabili".

A Saluzzo, il 30 aprile scorso, erano presenti nelle celle 255 detenuti: 12 gli imputati, 243 i condannati. Nel 2015, nella Casa di reclusione, si sono contati 29 atti di autolesionismo, 5 tentati suicidi sventati in tempo dagli uomini della Polizia Penitenziaria e 22 colluttazioni.

askanews.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE PIEMONTE
Statistiche carceri Regione Piemonte







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

4 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

5 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

10 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

3 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

4 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

5 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

6 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

7 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

8 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

9 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

10 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP