Aprile 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Aprile 2018  
  Archivio riviste    
REGIONE SARDEGNA APPROVA DIRETTIVA PER LA REALIZZAZIONE DI ARCHIVI DIGITALI DELLE CARCERI.

Notizia del 15/04/2011 - CAGLIARI

REGIONE SARDEGNA APPROVA DIRETTIVA PER LA REALIZZAZIONE DI ARCHIVI DIGITALI DELLE CARCERI.

letto 2107 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

La Giunta regionale della Sardegna, su proposta dell'assessore degli Affari generali, personale e riforma della Regione Mario Floris, ha approvato le direttive per la realizzazione di centri di produzione di contenuti digitali nei penitenziari della Sardegna, con l'obiettivo di accrescere le competenze informatiche dei detenuti per favorire processi di inclusione sociale.

L'intervento, da perfezionare attraverso un'intesa con il Provveditorato regionale dell'amministrazione penitenziaria, prevede, infatti, la frequenza di corsi di alfabetizzazione informatica rivolti, in particolare, alla digitalizzazione del patrimonio archivistico custodito nelle carceri dell'isola. ''L'obiettivo dell'iniziativa, che risponde a un disegno istituzionale di un sempre maggiore collegamento tra enti e cittadini, anche attraverso l'abbattimento del divario digitale infrastrutturale - ha spiegato l'assessore Floris - e' quello di creare e rendere disponibili a tutti sia l'accesso a Internet che le potenzialita' dello strumento informatico, cosicche' anche i soggetti sottoposti a provvedimento dell'Autorita' Giudiziaria, possano realmente fruire dei diritti civili e sociali e delle opportunita' offerte dalle politiche di e-inclusion portate avanti dalla Regione''. Una prima applicazione pratica delle competenze acquisite dai detenuti, che potranno spendere utilmente la loro preparazione informatica anche in termini di reinserimento lavorativo, riguardera' proprio la dematerializzazione dei documenti presenti nelle tre ex colonie penali di Asinara, Tramaglio e Castiadas che, per la loro importanza e per l'interesse storico e sociale, consentono di ricostruire la vita negli istituti tra la fine dell'ottocento e la meta' del secolo scorso. I detenuti, che saranno affiancati da personale esperto, dovranno inoltre realizzare ricostruzioni virtuali tridimensionali delle ex-colonie, visite guidate e panorami virtuali dei tre siti, che ne valorizzino il patrimonio architettonico e naturalistico, cosi' da rendere possibile la fruizione dei contenuti realizzati all'intera collettivita' tramite i portali tematici della Regione, e in particolare all'interno della digital library, e l'inserimento all'interno dei portali dell'Ente parco nazionale dell'Asinara, dell'Ente parco naturale regionale Porto Conte e del comune di Castiadas.
 
 
STATISTICHE CARCERI REGIONE SARDEGNA
Statistiche carceri Regione Sardegna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Nuovi sconti per gli appartenenti alle Forze Armate e agli operatori della Giustizia L''iniziativa rivolta a 500 mila persone consente di risparmiare fino a tremila euro l''anno

2 Sospeso lo stipendio a Sissy Trovato. La rabbia del padre: Le istituzioni l’hanno lasciata sola

3 Altra incredibile follia della Amministrazione: camorrista ergastolano in cattedra alla scuola di Polizia Penitenziaria di Cairo.

4 Forze Armate e di Polizia: ecco cosa prevede il contratto di Governo Lega-M5S

5 Arretrati a Forze dell''Ordine, bidelli e docenti: ecco data ufficiale e importi

6 Riforma Carceri: Orlando getta la spugna

7 Direttore del Carcere di Bergamo Porcino va in pensione:I miei 40 anni con i detenuti

8 Alfonso Sabella: Ho pensato al suicidio. Condannato a morte dallo Stato

9 Evaso detenuto di Opera, rischio terrorismo islamico. Ricercato in tutta Italia

10 Caso Cucchi, carabiniere accusa colleghi: "Dopo botte scaricarono su penitenziaria"


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 In memoria di Rocco D''Amato, ucciso nella Casa Circondariale di Bologna da un detenuto il 13 maggio 1983

2 Il Ministro Orlando, la riforma penitenziaria e il depotenziamento del GOM

3 La festa per ricordare che cos’era la Festa del Corpo. Santa Rita della Rosa nel Pugno al posto di San Basilide?

4 Poliziotto penitenziario condannato a tre anni di reclusione per stalking: minacciava un collega, la moglie e i figli

5 Ma la mobilità dei direttori quando la fanno?

6 La perquisizione straordinaria

7 Operazione Nucleo Cinofili a Regina Coeli: rinvenimento droga e arresto

8 Lo stress dell’agente penitenziario: momento ancora possibile di cambiamento

9 Il Ministro Orlando dice che la situazione delle carceri è sotto controllo. Non ha dati aggiornati o non vuole spaventare gli italiani?

10 Video: detenuti che puliscono i parchi di Roma accompagnati dalla Polizia Penitenziaria