Aprile 2020
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Aprile 2020  
  Archivio riviste    
Rems di Volterra, ora gli infermieri hanno paura: siamo senza protezione

Polizia Penitenziaria - Rems di Volterra, ora gli infermieri hanno paura: siamo senza protezione


Notizia del 29/07/2016 - PISA
Letto (3374 volte)
 Stampa questo articolo


La struttura Rems di Volterra ospita 10 pazienti, ex detenuti degli Ospedali di Polizia Giudiziaria. Ad assisterli 4 infermieri. Quando la struttura sarà a regime i pazienti saranno 28. Tra di loro ex detenuti con alle spalle delitti gravissimi, fino all'omicidio. E i 4 infermieri in servizio sono "reclutati" attraverso le agenzie interinali, senza esperienza specifica, senza che nella struttura sia presente uno psichiatra che possa intervenire prontamente in caso di gravi criticità, senza che all'interno della struttura vi sia del personale di sorveglianza (una guardia giurata c'è, ma per regolamento deve rimanere all'esterno della struttura). È il ritratto di una situazione potenzialmente esplosiva, che ha già purtroppo dato dimostrazione di facili inneschi: una infermiera minacciata di morte, un'altra sequestrata da un paziente sotto la minaccia di un manubrio da palestra.

Il Nursind da tempo denuncia la pericolosità di questa situazione, rivolgendosi a tutte le autorità competenti (ASL, Sindaco, Regione), ma senza ottenere risposte e, soprattutto, fatti concreti. Senza entrare nel merito dei processi e dell'efficacia terapeutica, ovviamente, il sindacato però denuncia fermamente il gravissimo e verificato rischio cui il personale in servizio è sottoposto.

"Qui non c'è la sicurezza per chi lavora. Noi chiediamo semplicemente che lì dentro ci sia qualcuno che fisicamente abbia la possibilità di intervenire. Abbiamo chiesto incontro all'Asl ma ad oggi non hanno risposto, abbiamo scritto anche alla Regione una settimana fa. Chiediamo risposte", queste le parole di Daniele Carbocci, del Direttivo Nazionale Nursind.

Apparentemente qualcosa sembra finalmente muoversi: presentata stamani in Consiglio regionale una mozione d'ordine per impegnare Presidente e Giunta regionali a intervenire per tutelare la sicurezza del personale e ad avviare una indagine interna sugli episodi di violenza già verificatisi (Clicca). Prevista per domani la visita dell'Assessore Saccardi alla struttura.

infermieristicamente.it

Chiusura degli OPG: la solita messinscena che crea più problemi di quanti ne risolve

 

Compiti di custodia e sicurezza nelle REMS: interrogazione parlamentare sulle mansioni di medici e infermieri

 

Rems di Volterra: la parte amministrativa garantita dalla Polizia Penitenziaria

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE TOSCANA
Statistiche carceri Regione Toscana







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Sospeso lo stipendio a Sissy Trovato. La rabbia del padre: Le istituzioni l’hanno lasciata sola

2 Stipendi comparto Difesa e Forze dell''Ordine, arretrati a maggio, ecco le cifre

3 Nuovi sconti per gli appartenenti alle Forze Armate e agli operatori della Giustizia L''iniziativa rivolta a 500 mila persone consente di risparmiare fino a tremila euro l''anno

4 Riforma Carceri: Orlando getta la spugna

5 Detenuto scatenato a Santa Bona: feriti cinque agenti di Polizia Penitenziaria

6 I Carabinieri Nas alla Dozza. Mensa della penitenziaria nel mirino

7 I giudici litigano tra loro, 28 boss e affiliati escono dal carcere

8 Alfonso Sabella: Ho pensato al suicidio. Condannato a morte dallo Stato

9 Caso Cucchi, carabiniere accusa colleghi: "Dopo botte scaricarono su penitenziaria"

10 Evaso detenuto di Opera, rischio terrorismo islamico. Ricercato in tutta Italia


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 In memoria di Rocco D''Amato, ucciso nella Casa Circondariale di Bologna da un detenuto il 13 maggio 1983

2 Lavoro di Stato

3 Fermate il mal di vivere dei poliziotti penitenziari!

4 Dopo aver depotenziato il regime detentivo, ora si vogliono metter fuori altri detenuti

5 La festa per ricordare che cos’era la Festa del Corpo. Santa Rita della Rosa nel Pugno al posto di San Basilide?

6 Ma la mobilità dei direttori quando la fanno?

7 Poliziotto penitenziario condannato a tre anni di reclusione per stalking: minacciava un collega, la moglie e i figli

8 Il Ministro Orlando dice che la situazione delle carceri è sotto controllo. Non ha dati aggiornati o non vuole spaventare gli italiani?

9 Sorveglianza dinamica …. quando al Dap si rifanno il maquillage senza trucco e parrucco

10 Sindacalismo e Agenti di Custodia. Un’occasione per conoscere la nostra storia (*)