Lug/Ago 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Lug/Ago 2017  
  Archivio riviste    
Revocata la semilibertà a Renato Vallanzasca dopo il furto al supermercato

Polizia Penitenziaria - Revocata la semilibertà a Renato Vallanzasca dopo il furto al supermercato


Notizia del 14/07/2014 - MILANO
Letto (1580 volte)
 Stampa questo articolo


I giudici del tribunale di Sorveglianza di Milano hanno revocato il regime di semilibertà concesso nel 2013 a Renato Vallanzasca, protagonista della mala milanese degli anni '70 e '80 condannato a quattro ergastoli e a 296 anni di carcere. Lo hanno confermato fonte legali.

Vallanzasca era stato arrestato per rapina impropria in un supermercato Esselunga di viale Umbria il 13 giugno. Lo aveva fermato un addetto antitaccheggio con una borsa nella quale aveva dei boxer che aveva tolto dalla confezione, un paio di cesoie e del concime per piante. Per lui è in corso il processo per direttissima con l'accusa di rapina impropria e il dibattimento riprenderà ad ottobre.

Nel corso dell'udienza del 10 luglio scorso davanti al tribunale di Sorveglianza, l'ex re della Comasina, assistito dall'avvocato Debora Piazza, si era presentato in aula e aveva spiegato, così come aveva già fatto nel processo per direttissima, di essere "innocente", di non aver mai rubato alcunchè al supermercato e di essere stato incastrato da un giovane incontrato nel negozio che avrebbe messo gli oggetti nella sua borsa.

"Sono molto stanco - ha detto 'Rene ai giudici della Sorveglianza - l'unica cosa che voglio è riprendere il mio percorso con il mio lavoro, la mia compagna, con i miei 'mattarelli' (assiste persone disabili, ndr), con la comunità 'Il Gabbiano', con i magistrati e gli educatori. Ridatemi il mio percorso". Vallanzasca, inoltre, da circa sei mesi sta mettendo da parte un po' dei suoi soldi per creare un fondo per le famiglie delle persone che ha ucciso. Ora però i magistrati gli hanno revocato la semilibertà che era stata sospesa dopo l'arresto per rapina impropria.

milano.repubblica.it

Renato Vallanzasca in permesso premio ruba cose di poco valore in supermercato a Milano

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Sissy Trovato Mazza torna a casa: l''Agente penitenziaria colpita alla testa da un proiettile nell''ascensore dell''ospedale di Venezia è fuori pericolo

2 Arrestato poliziotto penitenziario in aspettativa. Rubava bancali di legno per rivenderli a 4 euro

3 Il caso dell''Agente Lepore deceduta in ospedale: a processo il medico per firme false e omicidio colposo

4 Arrestato Agente penitenziario in servizio a Rebibbia: aveva droga e telefonini da smerciare in carcere

5 Espulso dall''Italia il detenuto marocchino Rachid Assarag che accusò i Poliziotti penitenziari di maltrattamenti

6 Agente penitenziario si getta nel fiume Volturno e salva un uomo che voleva suicidarsi

7 Aumentano gli stipendi per i detenuti, tredicesima e quattordicesima. La protesta del Sappe: Poliziotti con stipendi bloccati da dieci anni

8 Orlando incontra i Radicali: decreti attuativi della riforma penitenziaria pronti entro fine mese

9 Ex detenuto del carcere di Agrigento incontra Agente penitenziario e lo insulta e lo minaccia

10 Donna con mandato di cattura si presenta in carcere per il colloquio con il marito: arrestata dalla Polizia Penitenziaria


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Poliziotto Penitenziario si suicida: in servizio all''NTP di Palermo Pagliarelli si è tolto la vita con la pistola d''ordinanza

2 Appena 48 ore dopo un altro Agente Penitenziario si spara un colpo alla testa: Finanziere chiama i soccorsi, ma il collega muore nel tragitto

3 1990: ultima Festa del Corpo Agenti di Custodia. Il video della spettacolare cerimonia.

4 Direttore e Comandante si schierano con i Sindacati: Andrea Orlando rinuncia alla visita al carcere di Bologna

5 In memoria di Francesco Rucci, Brigadiere degli Agenti di Custodia ucciso da terroristi di Prima linea il 18 settembre 1981

6 In memoria dell''Appuntato Pasquale De Santis, ucciso da un detenuto durante un tentativo di evasione dal carcere di Porto Azzurro l''11 settembre 1943

7 Filippo Facci su Libero fotografa alla perfezione la situazione attuale della Polizia Penitenziaria

8 In memoria di Antimo Graziano, Brigadiere degli Agenti di Custodia ucciso dalla camorra il 14 settembre 1982

9 Perché la Polizia Penitenziaria sarà in piazza a manifestare il 19 settembre 2017. Donato Capece (SAPPE) lo spiega al Ministro della Giustizia Andrea Orlando"

10 Il messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per i 200 anni della Polizia Penitenziaria