Dicembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2016  
  Archivio riviste    
Riaperto "Luigi Daga" di Laureana di Borrello, SAPPE: e ora più personale

Polizia Penitenziaria - Riaperto


Notizia del 30/09/2013 - CATANZARO
Letto (1633 volte)
 Stampa questo articolo


Questa mattina il personale della Polizia Penitenziaria ha effettuato il trasferimento dei detenuti alla Casa di Reclusione di Laureana di Borrello dopo che il ministro della Giustizia, Annamaria Cancellieri, ne aveva disposto ufficialmente la riapertura.

Lo rendono noto Giovanni Battista Durante, segretario generale aggiunto del Sappe e Damiano Bellucci, segretario nazionale. I detenuti trasferiti sono 20, si tratta di condannati in espiazione di pena che si trovavano ristretti nell'istituto penitenziario di Arghillà. A distanza di un anno esatto, infatti la struttura era stata chiusa il 28 settembre dello scorso anno, ritorna in funzione l'istituto voluto dall'allora Provveditore regionale Paolo Quattrone.

"Dopo le attività preparatorie - affermano i sindacalisti - per la riapertura della struttura di Laureana di Borrello, con l'assegnazione ed il trasferimento dei primi detenuti dovrebbero riprendere regolarmente tutte le attività della struttura penitenziaria che era stata chiusa esattamente un anno fa, con un provvedimento d'urgenza, per fronteggiare, secondo quanto sostenuto dal Provveditorato Regionale dell'Amministrazione Penitenziaria, l'insostenibile carenza di personale di Polizia Penitenziaria necessario per garantire la corretta gestione delle traduzioni dei detenuti nelle udienze per la celebrazione dei processi.

Viene così mantenuto l'impegno assunto dal Ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri il 23 luglio scorso nel corso della visita a Reggio Calabria per l'inaugurazione, tra l'altro, anche della nuova struttura penitenziaria di Arghillà".
"Ci auguriamo, adesso, che vengano assunti precisi impegni - proseguono - anche per quanto riguarda l'assegnazione in pianta stabile, a Laureana di Borrello, di un adeguato contingente di personale del Corpo, attraverso il trasferimenti degli interessati che sono utilmente collocati nella vigente graduatoria trasferimenti.

È evidente, infatti, che non è possibile continuare nell'attivazione di nuovi istituti, padiglioni, sezioni e servizi vari, senza un indispensabile integrazione del personale di Polizia Penitenziaria in servizio nella regione Calabria che, già allo stato, patisce una consistente insufficienza delle risorse umane disponibili. Ciò determina il continuo ricorso al lavoro straordinario, peraltro retribuito con notevole ritardo, notevoli difficoltà nella concessione del congedo e dei riposi al personale ed un notevole carico di lavoro a causa del continuo accorpamento dei posti di servizio".

ANSA

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE CALABRIA
Statistiche carceri Regione Calabria







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Chiusa la sala internet del carcere di Bolzano: detenuti cercavano contatti con l''isis

2 Caso Cucchi: Carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale e di aver accusato la Polizia Penitenziaria

3 Fabio Perrone aggredisce due Poliziotti penitenziari. Un anno fa venne arrestato per l''evasione con sparatoria dall''ospedale

4 Ruba auto a Poliziotto penitenziario ma rimane bloccato dal passaggio a livello e viene arrestato

5 Carcere di Teramo senza riscaldamento e in mezzo al terremoto: domani lo sfollamento

6 Rientro dei distaccati dal carcere di Alessandria San Michele: prevista anche sorveglianza dinamica e automazione cancelli

7 Maltempo in Sardegna: 20 Poliziotti Penitenziari e 150 detenuti bloccati nella colonia agricola di Mamone

8 Chi è Hmidi Saber l''estremista islamico arrestato oggi e tutte le sue vicende nelle carceri italiane

9 Terrorismo: i Poliziotti Penitenziari in ascolto e i terroristi islamici cambiano strategia

10 Poliziotto penitenziario colpito al volto con pugni da detenuto 18enne al carcere minorile di Roma


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria arresta estremista islamico. Prima operazione antiterrorismo dentro un penitenziario eseguita dal Nucleo Investigativo Centrale in collaborazione con la Digos

2 I suicidi nella Polizia Penitenziaria sono il doppio rispetto alle altre forze dell’Ordine e il triplo rispetto alla società civile

3 Como: poliziotto penitenziario muore stroncato da infarto in servizio

4 In memoria del collega Pietro Sanclemente, Assistente Capo del carcere di Trapani

5 Con il Decreto Milleproroghe arrivano le assunzioni nella Polizia Penitenziaria

6 Polizia Penitenziaria: serve un’efficace comunicazione per non alimentare una costante disinformazione

7 Replica a Il Fatto Quotidiano: i veri motivi per cui il Sappe ha querelato Ilaria Cucchi

8 Parte male il docente di islamismo per la Polizia Penitenziaria: "insegnerò ai secondini..."

9 Carceri e web sono la prima linea nella lotta al terrorismo islamico: noi della Polizia Penitenziaria siamo pronti?

10 La Stampa: la radicalizzazione nelle carceri italiane passa attraverso telefonini, sopravvitto e preghiera