Lug/Ago 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Lug/Ago 2017  
  Archivio riviste    
Rientra dal permesso premio con 15 ovuli di droga nell’’intestino: doveva essere scarcerato tra tre giorni

Polizia Penitenziaria - Rientra dal permesso premio con 15 ovuli di droga nell’’intestino: doveva essere scarcerato tra tre giorni


Notizia del 13/02/2015 - IMPERIA
Letto (1556 volte)
 Stampa questo articolo


Tornava da un permesso premio e tra tre giorni sarebbe dovuto uscire dal carcere dopo aver scontato per intero la pena, legata a una condanna per droga. Ma Roberto Mazza, 54 anni, di Savona, detenuto a Imperia, è ricascato nel solito vizio ed è stato arrestato dagli agenti della penitenziaria dopo un controllo al suo rientro in cella.

Usando uno degli stratagemmi in uso nelle prigioni della Guyana francese e reso celebre dal suo detenuto più famoso, Henry Chàrrier, detto Papillon, ha nascosto nel retto la droga che cercava di introdurre in carcere forse per venderla ai compagni di detenzione. In Guyana a dir la verità nel retto ci nascondevano il denaro, con il quale si potevano corrompere le guardie. Tornando a Mazza: quando si è rifiutato di sottoporsi alle analisi, obbligatorie per chi rientra in carcere da un permesso, gli agenti della speciale squadra di Polizia Penitenziaria alle dirette dipendenze del comandante Lucrezia Nicolò si sono insospettiti e hanno deciso di far sottoporre il detenuto a una radiografia.

Occultati dentro di sé, si è così scoperto, aveva ben 15 ovuli, contenti in tutto 57 grammi tra cocaina ed eroina. Immediato l'arresto con l'accusa di spaccio. Un'accusa che gli costerà altro carcere. Infatti, sottoposto a interrogatorio di convalida, il giudice del Tribunale di Imperia Domenico Varalli ha confermato la custodia cautelare. Difeso dall'avvocato savonese Alfonso Ferrara, Mazza dovrà essere giudicato per direttissima il prossimo 12 marzo.

La Stampa

STATISTICHE CARCERI REGIONE LIGURIA
Statistiche carceri Regione Liguria







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Sissy Trovato Mazza torna a casa: l''Agente penitenziaria colpita alla testa da un proiettile nell''ascensore dell''ospedale di Venezia è fuori pericolo

2 Arrestato poliziotto penitenziario in aspettativa. Rubava bancali di legno per rivenderli a 4 euro

3 Il caso dell''Agente Lepore deceduta in ospedale: a processo il medico per firme false e omicidio colposo

4 Arrestato Agente penitenziario in servizio a Rebibbia: aveva droga e telefonini da smerciare in carcere

5 Espulso dall''Italia il detenuto marocchino Rachid Assarag che accusò i Poliziotti penitenziari di maltrattamenti

6 Agente penitenziario si getta nel fiume Volturno e salva un uomo che voleva suicidarsi

7 Orlando incontra i Radicali: decreti attuativi della riforma penitenziaria pronti entro fine mese

8 Ex detenuto del carcere di Agrigento incontra Agente penitenziario e lo insulta e lo minaccia

9 Donna con mandato di cattura si presenta in carcere per il colloquio con il marito: arrestata dalla Polizia Penitenziaria

10 Delegazione Sappe nel carcere di Favignana: mancano troppi Poliziotti, sicurezza a rischio


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Poliziotto Penitenziario si suicida: in servizio all''NTP di Palermo Pagliarelli si è tolto la vita con la pistola d''ordinanza

2 Appena 48 ore dopo un altro Agente Penitenziario si spara un colpo alla testa: Finanziere chiama i soccorsi, ma il collega muore nel tragitto

3 1990: ultima Festa del Corpo Agenti di Custodia. Il video della spettacolare cerimonia.

4 In memoria di Francesco Rucci, Brigadiere degli Agenti di Custodia ucciso da terroristi di Prima linea il 18 settembre 1981

5 Direttore e Comandante si schierano con i Sindacati: Andrea Orlando rinuncia alla visita al carcere di Bologna

6 In memoria dell''Appuntato Pasquale De Santis, ucciso da un detenuto durante un tentativo di evasione dal carcere di Porto Azzurro l''11 settembre 1943

7 Filippo Facci su Libero fotografa alla perfezione la situazione attuale della Polizia Penitenziaria

8 In memoria di Antimo Graziano, Brigadiere degli Agenti di Custodia ucciso dalla camorra il 14 settembre 1982

9 Perché la Polizia Penitenziaria sarà in piazza a manifestare il 19 settembre 2017. Donato Capece (SAPPE) lo spiega al Ministro della Giustizia Andrea Orlando"

10 Il messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per i 200 anni della Polizia Penitenziaria