Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Rissa tra bande rivali nel carcere di Monza: albanesi e magrebini si affrontano con armi rudimentali

Polizia Penitenziaria - Rissa tra bande rivali nel carcere di Monza: albanesi e magrebini si affrontano con armi rudimentali


Notizia del 23/10/2015 - MILANO
Letto (1579 volte)
 Stampa questo articolo


Si sono affrontati a colpi di bastoni, lamette e bombolette del gas. Una rissa in carcere fra due bande rivali, una di albanesi, l’altra di magrebini. Quindici detenuti coinvolti, due feriti in modo lieve, gli altri contusi. Per riportare la calma sono dovuti intervenire una settantina di agenti di Polizia Penitenziaria. Una mattinata di tensione in via Sanquirico.

Tutto è successo pochi minuti dopo le 9 nel corridoio che porta al cortile dove i detenuti passano l’ora d’aria. Ancora poco chiari i motivi che hanno scatenato l’aggressione ma i due gruppi che si sono scontrati già negli ultimi giorni avevano avuto alcuni attriti. Fino alla rissa di ieri mattina. A cui i detenuti coinvolti si erano evidentemente preparati. Perché quando il gruppo è arrivato nel corridoio esterno, diretto verso il cortile, dopo aver passato la perquisizione personale, dalle grate delle celle gli altri reclusi hanno lanciato giù le armi rudimentali costruite: lamette, manici di scopa e anche bombolette del gas in alluminio tagliate a metà e usate come lame.

A quel punto è scoppiata una violenta rissa. Immediatamente il corridoio si è riempito dipoliziotti che sotto la guida del comandante del reparto, il commissario Marco Casella, sono riusciti a dividere i detenuti e a riportare la situazione alla calma. Per tutti i 15 reclusi è scattata la denuncia per rissa e violenza a pubblico ufficiale.

ilgiorno.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

3 Detenuto cinese violenta la figlia: compagno di cella marocchino lo sodomizza per un mese nel carcere di Prato

4 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

5 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

6 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

7 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

8 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

9 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni

10 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

5 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

6 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

7 Diventa anche tu Capo del DAP!

8 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

9 C’era una volta la sentinella

10 La morte di Stefano Cucchi: la disinformazione continua