Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Rissa tra detenuti a Fossano, Sappe: agenti indifesi sia dal punto di vista pratico sia giuridico

Notizia del 20/01/2012 - CUNEO

Rissa tra detenuti a Fossano, Sappe: agenti indifesi sia dal punto di vista pratico sia giuridico

letto 1804 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

Maxi rissa, ieri pomeriggio, nella casa di reclusione di Fossano. A denunciarlo il sindacato di Polizia Penitenziaria SAPPE per bocca del suo segretario provincialeAntonio Amodeo. Una ventina le persone coinvolte, tutte di provenienza nord africana. Gli agenti presenti sono intervenuti per riportare la legalità ma purtroppo uno di loro, un agente capo, è stato colpito da una "sgabellata" ed è stato costretto a ricorrere alle cure del Pronto Soccorso. 

Una volta di più, come se ce ne fosse bisogno, torna di attualità, anche nella nostra provincia, la spinosa questione delle carceri. "Il sovraffollamento non è propriamente il caso di Fossano - evidenzia Amodeo. Certo, a fronte di una capacità ricettiva di 120 unità qui si contano 155 detenuti, ma non sono numeri allarmanti. Gli agenti però sono solo una settantina: il vero problema è questa sproporzione".

La casa di reclusione di Fossano, come quella di Saluzzo, ospita detenuti che devono scontare pene inferiori ai 3 anni. In più i detenuti non vivono rinchiusi nelle celle, ma per la maggior parte del tempo stanno insieme, in una condizione, quindi, di socialità. "La situazione a Fossano è sempre stata piuttosto tranquilla - continua Amodeo. Problemi ci sono stati a Saluzzo, ma a Fossano no. Quindi quanto accaduto è un pericoloso campanello d'allarme. Sul quale è bene tenere alta l'attenzione. Le cause di quanto accaduto sono in via di accertamento, ma ciò che preme evidenziare è la condizione degli agenti: non hanno possibilità di difendersi, sono disarmati sia dal punto di vista materiale che sotto il profilo giuridico".
 
STATISTICHE CARCERI REGIONE PIEMONTE
Statistiche carceri Regione Piemonte







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

2 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

3 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

4 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

5 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

6 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 E'' stato ritrovato il Poliziotto penitenziario scomparso venerdì

9 Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Circolare del GOM: togliete le foto da Facebook, è in atto una schedatura dei Poliziotti

2 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

3 Giuseppe Simeone, sostituto commissario al Dap, 59 anni, stroncato da un infarto

4 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

5 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

6 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?

7 Diventa anche tu Capo del DAP!

8 C’era una volta la sentinella

9 Orlando e Consolo: pubblicate i dati reali del sovraffollamento

10 Italicum, Porcellum, Mattarellum e Consultellum