Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Rivolta sfiorata al carcere di Modena: detenuto protesta per vitto e gli altri a regime aperto lanciano sgabelli

Polizia Penitenziaria - Rivolta sfiorata al carcere di Modena: detenuto protesta per vitto e gli altri a regime aperto lanciano sgabelli


Notizia del 22/09/2015 - MODENA
Letto (999 volte)
 Stampa questo articolo


Ci risiamo. Anche lo scorso sabato mattina il carcere di Sant'Anna di Modena è stato teatro delle quotidiane violenze che stanno costando troppe visite in ospedale aigli agenti della Polizia Penitenziaria. In questo caso, nel reparto dei detenuti protetti un detenuto di origine nigeriana si è scagliato contro gli agenti durante la distribuzione del vitto. Uno degli agenti, nel tentativo di bloccarlo, si è procurato una distorsione del polso, giudicata  guaribile in cinque giorni. Sono complessivamente quattro gli agenti rimasti contusi, con ferite giudicate guaribili in quattro/cinque giorni. 

Il detenuto era infatti diventato ingestibile, nonostante i continui interventi della Polizia Penitenziaria per tentare di riportarlo alla calma. Subito dopo gli altri detenuti che, ricordiamo, sono tutti “aperti”, hanno inscenato una violenta protesta nella sezione a loro dedicata, arrivando anche a lanciare sgabelli contro il personale di Polizia Penitenziaria. 

“Ancora una volta - affermano Durante Giovanni Battista, segretario generale aggiunto del SAPPE e Francesco Campobasso, segretario regionale – il carcere di Modena è teatro di violente proteste. Ormai, la popolazione detenuta pensa di poter fare ciò che vuole. Riteniamo che debbano essere assunti seri provvedimenti, a cominciare dalla chiusura in cella dei detenuti, visto che non meritano il regime aperto. Il personale di Polizia Penitenziaria è ormai stanco di prendere botte tutti i giorni, visto che sono costretti a combattere, a mani nude, una quotidiana battaglia con gente violente”. 

modenatoday.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE EMILIA-ROMAGNA
Statistiche carceri Regione Emilia-Romagna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

2 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

3 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

4 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

5 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

6 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria

9 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni

10 E'' stato ritrovato il Poliziotto penitenziario scomparso venerdì


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Circolare del GOM: togliete le foto da Facebook, è in atto una schedatura dei Poliziotti

2 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

3 Giuseppe Simeone, sostituto commissario al Dap, 59 anni, stroncato da un infarto

4 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

5 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

6 Diventa anche tu Capo del DAP!

7 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?

8 C’era una volta la sentinella

9 Orlando e Consolo: pubblicate i dati reali del sovraffollamento

10 Italicum, Porcellum, Mattarellum e Consultellum