Novembre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2017  
  Archivio riviste    
Salvatore Buzzi minacciato in carcere: in sezione 41-bis per sicurezza

Polizia Penitenziaria - Salvatore Buzzi minacciato in carcere: in sezione 41-bis per sicurezza


Notizia del 17/09/2015 - NUORO
Letto (2539 volte)
 Stampa questo articolo


«I pentimenti li facciamo all’aria». Una minaccia tutt’altro che velata rivolta dai detenuti a Salvatore Buzzi, il presunto «braccio imprenditoriale» di Mafia Capitale. La sua collaborazione con l’autorità giudiziaria non è passata inosservata ai suoi «compagni» di prigione. L’ex dominus della coop 29 Giugno sarebbe stato aggredito il 2 luglio scorso nella casa circondariale di Nuoro. Per questo, a distanza di poche ore, ha chiesto «l’isolamento» nella sezione del 41 bis.

«I PENTIMENTI RELIGIOSI»

Buzzi racconta agli agenti della penitenziaria che «per via dei servizi televisivi andati in onda, con riferimento alla notizia del pentimento religioso (la lettera inviata al Papa ndr.), che è stato equivocato in pentimento giudiziario, ho avuto modo di capire che l’ambiente della Sezione, sebbene sia stato tollerante dopo i due interrogatori del 23 e 24 giugno a Cagliari, ora è diventato ostile. Ieri sera, dopo i telegiornali, infatti, i detenuti della Sezione hanno iniziato a gridare nei miei confronti frasi del tipo: “Andiamo a fare i pentimenti religiosi, i pentimenti li facciamo all’aria (nel cortile del carcere, ndr)». «Per queste ragioni – aggiunge l’indagato – oggi non sono andato all’aria e ho deciso di chiedere l’isolamento e il divieto di incontro con tutta la popolazione detenuta. Alcuni detenuti, dei pochi in Sezione di cui ancora mi fido, mi hanno riferito di essere stati avvicinati da altri ristretti che gli hanno detto perché ancora mi frequentano e perché non fossi ancora stato sbattuto fuori dalla cella e dall’intero reparto».

«AL 41BIS PER SICUREZZA»

«Al fine di tutelare la sua incolumità – spiega il comandante della penitenziaria in un’informativa – ho disposto un divieto di incontro con tutta la restante popolazione detenuta (…). Preso atto della situazione, suggerisco come l’allocazione idonea per il detenuto Buzzi non possa che essere la Semisezione già 41bis, attualmente priva di detenuti che, per la sua conformazione strutturale è l’unica opzione in grado di garantire in questa sede la sicurezza del detenuto e dell’istituto stesso».

iltempo.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE SARDEGNA
Statistiche carceri Regione Sardegna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Incidente stradale a Sassari, muore Agente di Polizia Penitenziaria in servizio nel carcere di Bancali

2 Feriti due Poliziotti e un detenuto in incidente. Cellulare della Polizia Penitenziaria sbanda e finisce contro guard rail

3 Detenuto infilza due Poliziotti penitenziari con un tubo divelto dal bagno: colpiti alla schiena e al braccio

4 Si costituisce nel carcere di Bollate, Giuseppe Morabito: era ricercato per traffico internazionale di droga

5 Collaboratore di giustizia rivela: in carcere ho scalato la gerarchia della ''ndrangheta e sono diventato padrino

6 E'' deceduto il detenuto ferito con cinque colpi di pistola all''uscita del carcere di Secondigliano

7 Ministro Orlando: non c''è nessun indebolimento del 41-bis. Allarme lanciato solo da un sindacato di Polizia Penitenziaria

8 Riforma Madia, drastico taglio del personale di Polizia Penitenziaria in Lombardia

9 Trovati due telefoni cellulari nel carcere di Milano Bollate

10 Detenuti o in misura alternativa al lavoro nei Tribunali. Sappe: non sarebbe meglio impiegarli in altri lavori?


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Assistente Capo della Polizia Penitenziaria si è suicidato con la pistola d''ordinanza nel carcere di Tolmezzo

2 Finalmente il DAP ammette la propria inettitudine. " ... siamo sterili, fini a noi stessi e senza obiettivi.”

3 L''unica speranza del Corpo: l''unificazione con la Polizia di Stato

4 In periferia tornano i distaccati dalle sedi centrali: finalmente saranno risolti i problemi ... forse

5 Gianfranco De Gesu e Anna Internicola, marito e moglie ai vertici del Provveditorato Sicilia: interrogazione parlamentare Onorevole Polverini

6 Polizia Penitenziaria arresta islamico in carcere il giorno della sua scarcerazione: algerino istigava altri detenuti al jihad nel penitenziario di Nuoro

7 Lavorare insieme per il cambiamento: la collaborazione tra Polizia Penitenziaria e Area educativa

8 Ho visto cose che voi umani …

9 Decreto Legislativo n.81/2008: Priorità all''ordine e alla disciplina ma senza tralasciare la sicurezza del posto di lavoro

10 Deputato PD Roberto Rampi, interrogazione parlamentare a favore delle visite in carcere dell''ex terrorista Sergio Segio e contro le dichiarazioni dei Sindacati di Polizia Penitenziaria