Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Sappe: se il Ministro Cancellieri non vuole occuparsi della Polizia Penitenziaria, si dimetta!

Polizia Penitenziaria - Sappe: se il Ministro Cancellieri non vuole occuparsi della Polizia Penitenziaria, si dimetta!


Notizia del 21/10/2013 - ROMA
Letto (2634 volte)
 Stampa questo articolo


"Se il Ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri non è in grado di tutelare e far rispettare gli uomini e le donne della Polizia Penitenziaria (che da Lei dipendono) nell'ambito del Governo è meglio che rimetta il mandato istituzionale. Nella legge di stabilità sono palesi le sperequazioni in danno dei Baschi Azzurri rispetto agli Corpi di Polizia e alle Forze Armate, sintomo palese di questo disinteresse nonostante la gravissima situazione delle carceri nelle quali i nostri poliziotti lavorano 24 ore al giorno.

E nonostante questo ci vengono impedite nuove assunzioni ed una riorganizzazione complessiva dei ruoli con gli altri Corpi che oggi ci penalizza. Basta! Manifesteremo a Roma il nostro disagio e sciopereremo nelle grandi carceri. Così si capirà che la Polizia Penitenziaria merita rispetto!"

Parole di fuoco quelle di Donato Capece, segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE, il primo e più rappresentativo della Categoria, sul testo della legge di stabilità varata dal Governo Letta.

"Con il Ministro Cancellieri siamo tornati ad essere la Cenerentola delle Forze di Polizia, com'eravamo trent'anni fa. Con la legge di stabilità c'è chi ha preso milioni di euro per gli incentivi e chi garanzie normative ed economiche importanti. Noi nulla, zero, nonostante avessimo chiesto una deroga per assumere nuovi Agenti in base al turn over che garantisce assunzioni rispetto ai colleghi andati in pensione o cessati dal servizio ed una concreta equi ordinazione dei vari ruoli del Corpo rispetto ai colleghi delle altre Forze di Polizia.

Non abbiamo visto nulla, e nell'attuale situazione delle carceri è uno schiaffo inaccettabile. Tanto più che si parla di sovraffollamento, indulto ed amnistia ma si continua ad ignorare che nelle carcere, in prima linea, ci stanno i poliziotti, spesso aggrediti, offesi, umiliati dai loro stessi vertici. Per questo, proclamando lo stato di agitazione della categoria, sciopereremo nelle grandi carceri e manifesteremo davanti al Ministero della Giustizia per avere quel rispetto e quella considerazione istituzionale che con l’attuale Guardasigilli non abbiamo”.

Sappeinforma

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage

4 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

5 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

6 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

7 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

8 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

9 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

10 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

3 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

4 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

5 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

8 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

9 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP

10 Dal servizio di sentinella al sistema di videosorveglianza. Ma la tecnologia, da sola, non basta