Lug/Ago 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Lug/Ago 2017  
  Archivio riviste    
Sarà abbattuto l'ex stabilimento balneare della Polizia Penitenziaria a Catania

Polizia Penitenziaria - Sarà abbattuto l'ex stabilimento balneare della Polizia Penitenziaria a Catania


Notizia del 14/06/2014 - CATANIA
Letto (2944 volte)
 Stampa questo articolo


Un’ex colonia in cemento armato per bambine che farà spazio a un nuovo lido e al naturale fondale sabbioso della Playa di Catania. E’ il risultato dell’avvio ai lavori di abbattimento di questa mattina delle otto strutture che formavano l’ex colonia del Collegio Maria Ausiliatrice, azzeramento voluto dall’assessore regionale per il Territorio e Ambiente Mariarita Sgarlata. Sotto lo slogan: «Via gli ecomostri dalla Playa». In questo caso, circa diecimila metri cubi di cemento armato, edificati dal 1971 al 2002, e che adesso diventeranno uno stabilimento balneare, con spazi verdi e giochi per bambini.

«Oggi restituiamo un’area identitaria per Catania alla città e soprattutto alle generazioni future», ha commentato l’assessore Sgarlata. Che si è detta felice anche dell’impronta legalitaria dell’iniziativa, testimoniata dalla partecipazione all’abbattimento di due magistrati della procura etnea: Giuseppe Gennaro e Giuseppe Toscano. Un intervento di decementificazione che si inserisce in una serie di operazioni predisposte dall’ufficio etneo del Demanio marittimo – sotto cui l’ex colonia è tornata nel 2013 – insieme al Genio civile a alla soprintendenza ai Beni culturali. «Abbiamo ripreso con il Demanio quel patto territoriale che era rimasto interrotto per oltre un decennio», continua Sgarlata.

«Voglio anche sottolineare che l’intervento sarà a costo zero per la Regione perché è la società concessionaria che sosterrà tutte le spese», conclude l’assessore. A occuparsi di tutto è stata infatti la ditta Ventura Carmelo Alessandro, che continuerà a occuparsi della riqualificazione dell’area, così come della realizzazione di uno stabilimento balneare. All’ingresso del quale ci saranno uno spazio verde e un’area per bambini. Ma prima bisognerà attendere la bonifica completa della zona e la demolizione totale delle strutture, prevista tra circa due mesi.

Il pianto dell’assessore regionale continuerà lunedì, con l’abbattimento delle strutture in cemento del lido della Polizia Penitenziaria, sempre lungo la Playa. «Dobbiamo guardare diversamente al nostro paesaggio, che nei decenni scorsi è stato al centro di uno smodato e ingiustificato consumo del suolo –conclude l’assessore Sgarlata – Se riusciamo a provvedere all’abbattimento delle strutture più invasive possiamo gettare le basi per quello sviluppo sostenibile di cui ha bisogno il territorio. La mentalità della gente sta cambiando e leggo nelle richieste dei sindaci un nuovo senso di responsabilità nei confronti del paesaggio quale motore primo della nostra economia».

ctzen.it/

STATISTICHE CARCERI REGIONE SICILIA
Statistiche carceri Regione Sicilia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Sissy Trovato Mazza torna a casa: l''Agente penitenziaria colpita alla testa da un proiettile nell''ascensore dell''ospedale di Venezia è fuori pericolo

2 Arrestato poliziotto penitenziario in aspettativa. Rubava bancali di legno per rivenderli a 4 euro

3 Aumentano gli stipendi per i detenuti, tredicesima e quattordicesima. La protesta del Sappe: Poliziotti con stipendi bloccati da dieci anni

4 Il caso dell''Agente Lepore deceduta in ospedale: a processo il medico per firme false e omicidio colposo

5 Arrestato Agente penitenziario in servizio a Rebibbia: aveva droga e telefonini da smerciare in carcere

6 Espulso dall''Italia il detenuto marocchino Rachid Assarag che accusò i Poliziotti penitenziari di maltrattamenti

7 Agente penitenziario si getta nel fiume Volturno e salva un uomo che voleva suicidarsi

8 Orlando incontra i Radicali: decreti attuativi della riforma penitenziaria pronti entro fine mese

9 Ex detenuto del carcere di Agrigento incontra Agente penitenziario e lo insulta e lo minaccia

10 Donna con mandato di cattura si presenta in carcere per il colloquio con il marito: arrestata dalla Polizia Penitenziaria


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Poliziotto Penitenziario si suicida: in servizio all''NTP di Palermo Pagliarelli si è tolto la vita con la pistola d''ordinanza

2 Appena 48 ore dopo un altro Agente Penitenziario si spara un colpo alla testa: Finanziere chiama i soccorsi, ma il collega muore nel tragitto

3 1990: ultima Festa del Corpo Agenti di Custodia. Il video della spettacolare cerimonia.

4 Direttore e Comandante si schierano con i Sindacati: Andrea Orlando rinuncia alla visita al carcere di Bologna

5 In memoria di Francesco Rucci, Brigadiere degli Agenti di Custodia ucciso da terroristi di Prima linea il 18 settembre 1981

6 In memoria dell''Appuntato Pasquale De Santis, ucciso da un detenuto durante un tentativo di evasione dal carcere di Porto Azzurro l''11 settembre 1943

7 Filippo Facci su Libero fotografa alla perfezione la situazione attuale della Polizia Penitenziaria

8 In memoria di Antimo Graziano, Brigadiere degli Agenti di Custodia ucciso dalla camorra il 14 settembre 1982

9 Perché la Polizia Penitenziaria sarà in piazza a manifestare il 19 settembre 2017. Donato Capece (SAPPE) lo spiega al Ministro della Giustizia Andrea Orlando"

10 Il messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per i 200 anni della Polizia Penitenziaria