Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Sassari, in migliaia in fila per poter vedere l'ex carcere di San Sebastiano

Polizia Penitenziaria - Sassari, in migliaia in fila per poter vedere l'ex carcere di San Sebastiano


Notizia del 24/03/2014 - SASSARI
Letto (1532 volte)
 Stampa questo articolo


SASSARI. Nonostante il tempo capriccioso che ha alternato nuvole e pioggia a sprazzi di sole, migliaia di sassaresi hanno fatto la fila pur di poter vedere per la prima volta il vecchio carcere di San Sebastiano, aperto ieri e oggi in occasione delle "Giornate di primavera" organizzata dal Fai. La curiosità di poter vedere finalmente per la prima volta l'interno il penitenziario è stata la molla scatenante. Le file si sono create sin da ieri mattina e per tutta la durata della manifestazione si sono sempre più ingrossate, tanto che da un capo all'altro della colonna era praticamente impossibile vederne la fine.

La catena umana partiva dall'inizio di via Asproni e proseguiva sino all'ingresso di San Sebastiano affianco al tribunale, riempiendo il lungo marciapiede di via Roma. Difficile quantificare l'attesa, minimo un paio d'ore, ma è stata ripagata dal poter osservare con i propri occhi un luogo simile. Capire e toccare quasi con mano la sofferenza di chi lì dentro ha passato anni e anni della propria vita. Il carcere dovrebbe essere un luogo di rieducazione per i reati commessi e non un posto di "vendetta sociale", ma di fronte a quei muri fatiscenti, le frasi scritte sui muri, le celle anguste, l'impressione è stata quella di un viaggio all'inferno. E molti una volta finita la visita sono andati via turbati e con emozioni contrastanti.

sassarinotizie 

STATISTICHE CARCERI REGIONE SARDEGNA
Statistiche carceri Regione Sardegna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Il Consiglio di Stato boccia il riordino in due punti: sovrintendenti e Luogotenente senza criterio

3 Due Agenti della Polizia Penitenziaria delle scorte soccorrono una bambina in preda ad una crisi epilettica

4 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

5 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

6 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

7 Seminfermo di mente e pericoloso omicida fuge da REMS: è il terzo caso in poche settimane

8 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori

9 Igor il russo, l''ex compagno di cella: E'' diventato Ezechiele dopo la conversione

10 Airola, clamorosa fuga dal carcere minorile. Sappe: evasione prevedibile: sicurezza era al minimo


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Un anno fa ci lasciava Nicola Caserta

3 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

4 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

5 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

6 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

7 Riordino: una proposta per le nuove insegne di qualifica della Polizia Penitenziaria

8 Accreditati 320 euro di bonus . Ora si attende il Decreto per le funzioni direttive a marescialli e ispettori

9 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

10 Riordino delle carriere: analisi dei contenuti del parere favorevole del Consiglio di Stato