Maggio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2018  
  Archivio riviste    
Scabbia nel carcere di Potenza: un fenomeno in aumento nelle carceri

Polizia Penitenziaria - Scabbia nel carcere di Potenza: un fenomeno in aumento nelle carceri


Notizia del 13/11/2012 - POTENZA
Letto (2472 volte)
 Stampa questo articolo


E’ allarme nel carcere di Potenza per la scabbia. Un detenuto, risultato positivo, è stato subito curato ma altri tre detenuti risultano in cura preventiva. Il carcere di Potenza, denunciano i rappresentanti della Polizia Penitenziaria - è una struttura fatiscente che risale agli anni '50. L'episodio ha generato non poca tensione tra il personale addetto alla sorveglianza e gli altri detenuti.
 
La scabbia è una malattia infettiva altamente contagiosa che colpisce il tessuto cutaneo. La scabbia è nota fin dai tempi più antichi; fino a trenta-quaranta anni fa, la scabbia era una patologia abbastanza rara, ma attualmente sembra aver aumentato la propria frequenza. La scarsa igiene rimane un fattore che favorisce la diffusione della patologia. La malattia è provocata da un acaro, non visibile a occhio nudo, denominato Sarcoptes scabiei. La trasmissione della scabbia avviene in genere in ambito familiare; tra le persone adulte il contagio è causato da contatti intimi, prolungati, come può avvenire nei rapporti sessuali, o tra individui che vivono a stretto contatto come nelle scuole, nelle caserme, nei dormitori, nelle carceri.
 
E’ presente in tutto il mondo e ancora abbastanza frequente anche nel nostro Paese, dove si denunciano circa5000 casi/anno, ma si stima sia in notevole diffusione, anche per via dell’immigrazione di clandestini e delle condizioni economiche più disagiate di questa fascia di popolazione.
 
affaritaliani.libero.it
STATISTICHE CARCERI REGIONE BASILICATA
Statistiche carceri Regione Basilicata







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Supermercato in caserma, i Carabinieri ne Aprono uno per tutti i Militari di Firenze

2 Non gradisce la sistemazione in cella, detenuto aggredisce agente della Penitenziaria

3 Noipa: nel cedolino di giugno al via gli incrementi stipendiali. Tutte le date degli accrediti

4 Carceri:Ariano Irpino,sequestrato agente

5 Carceri, SAPPE a Bonafede: “Ecco la situazione degli agenti penitenziari

6 Disordini Ariano Irpino: Bonafede, a chi lavora in carcere il sostegno concreto dello Stato

7 Accoltellamento a Trezzano, un poliziotto penitenziario salva la vita all’anziana aggredita

8 Grand Hotel Poggioreale, cellulari e 100mila euro: la “stanza” d’oro di Genny ‘a carogna

9 Rivolta in carcere ad Ariano Irpino, feriti due agenti della penitenziaria

10 Ariano Irpino:Si sono offerti in ostaggio per salvare i loro colleghi


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Salvate il Gruppo Operativo Mobile (e gli altri servizi della Polizia Penitenziaria)

2 Col Ministro Bonafede avrà finalmente fine il paradosso dei direttori che esercitano funzioni di polizia, tolte alla Polizia Penitenziaria?

3 Ma col Ministro Orlando c’era un progetto, a tavolino, per depotenziare la Polizia Penitenziaria?

4 Alcune considerazioni sull’esonero, per motivi sanitari, da alcuni posti di servizio

5 Il Dap si riorganizza ... ma si dimentica sempre dell''Appuntato Caputo

6 Firenze Sollicciano: bubbole, fandonie e fanfaluche

7 Il pericolo radicalizzazione nelle carceri italiane

8 Aumenta la casistica dei reati perseguibili a querela

9 La favoletta dell’autoconsegna di Siracusa e le fake news di certe paginette facebook

10 L’origine dei tatuaggi e l’implicazione del carcere