Marzo 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2018  
  Archivio riviste    
Scappa dall Ospedale San Paolo: investito da due Vice Ispettori della Polizia Penitenziaria

Polizia Penitenziaria - Scappa dall Ospedale San Paolo: investito da due Vice Ispettori della Polizia Penitenziaria


Notizia del 18/01/2014 - ROMA
Letto (4486 volte)
 Stampa questo articolo


CIVITAVECCHIA - Un episodio incredibile quello che si è verificato il 16.01 all’ospedale San Paolo di Civitavecchia. Un uomo di 58 anni ricoverato per problemi legati ad uno stato ansioso, improvvisamente ha deciso di scappare dal Pronto Soccorso con l’intento di sottrarsi così alle cure mediche.
Per far perdere le proprie tracce, ha percorso a piedi l'Aurelia, fino a raggiungere intorno alle 6.40 il tratto che collega Santa Marinella a Ladispoli. Manifestando evidenti segni di insofferenza, l'uomo si è sporto eccessivamente sulla corsia di marcia dei veicoli in un punto completamente privo di illuminazione, tanto che un'auto con a bordo due all. Vice Ispettori della Polizia Penitenziaria, P.M. e D.P.M. diretti a Roma, non è riuscita ad evitarlo nonostante il poliziotto alla guida abbia sterzato invadendo per pochi secondi la corsia opposta rischiando un frontale con un mezzo pesante che sopraggiungeva . Increduli i due all. Vice ispettori hanno immediatamente avvertito i soccorsi e messo in sicurezza il tratto in cui è avvenuto l'incidente evitando così che il ferito potesse essere travolto dalle auto che sopraggiungevano in quanto vista l'ora e la mancanza di illuminazione era praticamente impossibile accorgersi dell'ostacolo al centro della corsia. Solo la prontezza dei due poliziotti ha quindi evitato il peggio. Il 58enne è stato nuovamente ricoverato al Pronto Soccorso del San Paolo ma questa volta per la rottura del femore; ne avrà per 60 giorni. Nei prossimi sarà sottoposto ad intervento chirurgico.

civonline
 

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Suicida in casa agente di Polizia Penitenziaria. Era in servizio nel carcere di Aosta L''Agente era alle dipendenze del Gruppo Operativo Mobile

2 Pericoloso detenuto accusa malore sull’A2: agenti di Messina sventano la fuga

3 Blitz in carcere: perquisite celle e detenuti per cercare droga e telefonini sospetti

4 Droga in carcere: poliziotto incastrato da una microspia nei gradi

5 Eurodeputata di Forza Italia in visita al Carcere di Busto: i detenuti stranieri scontino la pena nel loro Paese d’origine”

6 Arrestati due agenti del carcere di Matera agevolazioni a detenuti in cambio di denaro

7 Vallanzasca, carcere Bollate: dategli la libertà condizionale

8 Perseguitava ex capo scorta di Alfano. Poliziotto penitenziario condannato a 3 anni di reclusione

9 La frutta non ci piace». Scattano violenza e intimidazioni da parte dei detenuti al 41 bis

10 Gratteri: “Campi di lavoro per i mafiosi se vogliono mangiare”


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Due anni fa ci lasciava Nicola Caserta, Presidente del Sappe, amico e collega di tutti noi

2 Lorenzo Cutugno: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso dalle BR l''11 aprile 1978

3 Quanto il temporeggiatore arretra ...

4 Raffaele Cinotti: in memoria del Vice Brigadiere degli Agenti di Custodia, ucciso a Roma il 7 aprile del 1981

5 Le caserme (quasi) gratis della Polizia Penitenziaria

6 Sempre un passo indietro... perchè la Polizia Penitenziaria non sta al livello degli altri

7 Le garanzie costituzionali per le perquisizioni personali

8 Il rapporto tra immigrazione, carcere ed elezioni politiche

9 Sicurezza sul lavoro: il rischio elettrico

10 Convegno Salerno tenuto il 10 aprile dal Sappe su “Radicalizzazione nelle carceri”