Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Scorte delle Forze di Polizia: il caso Scajola riaccende la polemica e il Governo vuole "tagliare"

Polizia Penitenziaria - Scorte delle Forze di Polizia: il caso Scajola riaccende la polemica e il Governo vuole


Notizia del 13/05/2014 - ROMA
Letto (2468 volte)
 Stampa questo articolo


Dopo il caso Scajola scoppia un'altra polemica sull'utilizzo delle scorte nel nostro Paese. Il Governo Renzi è intenzionato a rivedere il sistema dei servizi di tutela per gli organismi dello Stato. Vediamo quali sono i numeri relativi alle scorte.

Le scorte in Italia sono 551 e costano al contribuente 225 milioni di euro. Il personale impegnato per far funzionare al meglio questo servizio è di 2500 unità, tra carabinieri, polizia, finanza e Polizia Penitenziaria. Sono 20 le scorte di classe ''A'', quelle per le più alte cariche dello Stato e per le persone che sono in serio pericolo di vita. Le 20 scorte impegnano 3 auto blindate e 30 agenti nell'arco di una giornata intera, dato che il controllo della scorta deve essere sempre attivo per il rischio elevato al quale sono soggetti le persone in questione.

Poi ci sono 80 scorte di secondo livello che impegnano 2 auto blindate e 18 agenti; 300 scorte di terzo livello che impegnano 2 agenti e una vettura blindata; infine, quelle di quarto livello che impegnano una macchina non blindata e un agente per ogni singola scorta.

L'obiettivo del Governo Renzi è quello di ridurre il personale affidato alle scorte di quarto livello. Infatti, con una circolare inviata a marzo dal Ministro dell'Interno Angelino Alfano, si cerca di ridurre il personale impegnato cercando di recuperare almeno 400 uomini da ridistribuire sul territorio per la lotta alla criminalità organizzata. L'assegnazione delle scorte viene decisa dai prefetti in funzione dei pericoli e delle minacce a cui sono soggetti le persone da scortare.

news.supermoney.eu

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Gli Agenti penitenziari assolti dal caso Cucchi citano in giudizio tre Ministeri: Giustizia, Difesa e Interno

3 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

4 Travolta e uccisa una ciclista: Poliziotto penitenziario indagato per omicidio stradale

5 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

6 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

7 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori

8 Igor il russo, l''ex compagno di cella: E'' diventato Ezechiele dopo la conversione

9 Arrestato di nuovo boss Concetto Bonaccorsi: era evaso da permesso premio dal carcere di Secondigliano

10 Grappa artigianale preparata dai detenuti nel carcere di Bologna


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Ecco le nuove insegne di qualifica dopo il riordino delle carriere

3 Un anno fa ci lasciava Nicola Caserta

4 Lorenzo Cutugno: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso dalle BR l''11 aprile 1978

5 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

6 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

7 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

8 Riordino: una proposta per le nuove insegne di qualifica della Polizia Penitenziaria

9 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

10 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946