Gennaio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2018  
  Archivio riviste    
Scorte delle Forze di Polizia: il caso Scajola riaccende la polemica e il Governo vuole "tagliare"

Polizia Penitenziaria - Scorte delle Forze di Polizia: il caso Scajola riaccende la polemica e il Governo vuole


Notizia del 13/05/2014 - ROMA
Letto (2673 volte)
 Stampa questo articolo


Dopo il caso Scajola scoppia un'altra polemica sull'utilizzo delle scorte nel nostro Paese. Il Governo Renzi è intenzionato a rivedere il sistema dei servizi di tutela per gli organismi dello Stato. Vediamo quali sono i numeri relativi alle scorte.

Le scorte in Italia sono 551 e costano al contribuente 225 milioni di euro. Il personale impegnato per far funzionare al meglio questo servizio è di 2500 unità, tra carabinieri, polizia, finanza e Polizia Penitenziaria. Sono 20 le scorte di classe ''A'', quelle per le più alte cariche dello Stato e per le persone che sono in serio pericolo di vita. Le 20 scorte impegnano 3 auto blindate e 30 agenti nell'arco di una giornata intera, dato che il controllo della scorta deve essere sempre attivo per il rischio elevato al quale sono soggetti le persone in questione.

Poi ci sono 80 scorte di secondo livello che impegnano 2 auto blindate e 18 agenti; 300 scorte di terzo livello che impegnano 2 agenti e una vettura blindata; infine, quelle di quarto livello che impegnano una macchina non blindata e un agente per ogni singola scorta.

L'obiettivo del Governo Renzi è quello di ridurre il personale affidato alle scorte di quarto livello. Infatti, con una circolare inviata a marzo dal Ministro dell'Interno Angelino Alfano, si cerca di ridurre il personale impegnato cercando di recuperare almeno 400 uomini da ridistribuire sul territorio per la lotta alla criminalità organizzata. L'assegnazione delle scorte viene decisa dai prefetti in funzione dei pericoli e delle minacce a cui sono soggetti le persone da scortare.

news.supermoney.eu

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria: accorpamento nella Polizia di Stato o nei Carabinieri?

2 Polizia Penitenziaria: accorpamento non si farà, ecco perchè

3 Il boss e il pentito si incrociano in aereo: la Polizia Penitenziaria evita alo scontro fisico tra i due

4 Corte Cassazione: Sciopero della fame detenuti è un''azione dimostrativa di scontro e di ostilità verso le istituzioni

5 Rapporto Ragioneria Generale dello Stato: dipendenti statali meno 7,2 per cento. Polizia Penitenziaria meno trentacinque per cento!

6 Ancora due Agenti penitenziari aggrediti da detenuto nel carcere di Rebibbia

7 Comunicato DAP: la solidarietà a Luca Traini in carcere è una notizia priva di fondamento

8 Carcere di Parma: un’altra grave aggressione ad agente penitenziario

9 Il carcere è troppo duro per Michele Zagaria: il suo avvocato dice che il 41-bis lo deprime

10 Droga nelle parti intime per il compagno detenuto: scoperta ed arrestata dalla polizia


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Il nuovo ruolo degli Ispettori con carriera a sviluppo direttivo

2 Le osservazioni del Cons. Ardita sulla riforma ordinamento penitenziario: il testo integrale audizione Commissione Giustizia del Senato

3 La riforma dell’ordinamento penitenziario: osservazioni e considerazioni

4 Max Forgione, un grande uomo salito in cielo

5 Nuova circolare Dap per uso dei social: regole deontologiche, immagine e decoro. (o nascondere degrado, incuria e abbandono?)

6 Il Commissario Capo Giuseppe Romano insignito del prestigioso premio: Il discobolo d’oro

7 In memoria dell''Assistente Capo Paolo Gandolfo

8 Le osservazioni del Procuratore Aggiunto di Catania Sebastiano Ardita alla riforma dell''ordinamento penitenziario

9 Ma chi siamo?

10 Il Castello è una macchina che funziona alla perfezione: se non fosse per quei granelli di sabbia