Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Sequestrata in carcere una lettera del boss Gionta

Polizia Penitenziaria - Sequestrata in carcere una lettera del boss Gionta


Notizia del 26/11/2015 - MILANO
Letto (2065 volte)
 Stampa questo articolo


Una lettera scritta all'interno del carcere di Opera, nel milanese. Porta la firma di Aldo Gionta, il figlio del ras dei Valentini.

Perchè l'unica arma rimasta nelle mani del boss, rinchiuso al 41 bis, resta solo una penna. E' quella che Gionta ha usato per scrivere ad un familiare, una lettera però mai arrivata. E' infatti stata sequestrata prima dalla direzione del penitenziario, poi sottoposta al magistrato del tribunale di sorveglianza ed infine nelle mani dell'Antimafia.

Il boss aveva persino provato a reclamare rivendicando l'invio di quella lettera ma per gli investigatori non c'è alcun dubbio:«Il Tribunale, - si legge nell’ordinanza - investito del reclamo, nel tentativo di legittimare la decisione del Magistrato, si sarebbe trincerato dietro un’apparente motivazione, richiamando il principio giurisprudenziale secondo cui la rivelazione all’interessato delle frasi dal contenuto ambiguo e sospetto, presenti nella corrispondenza trattenuta, finirebbe col vanificare le finalità investigative o di prevenzione dei reati, ovvero le ragioni di sicurezza o di ordine dell’istituto penitenziario».

metropolisweb.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

3 Detenuto cinese violenta la figlia: compagno di cella marocchino lo sodomizza per un mese nel carcere di Prato

4 Poliziotto penitenziario travolto da auto mentre era in moto: è ricoverato in gravi condizioni

5 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

6 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

7 Ex scuola della Polizia Penitenziaria di Moastir pronta ad accogliere i migranti: quasi ultimati i lavori

8 Detenuto sorpreso ad aggiornare il proprio profilo Facebook dal carcere di Marassi

9 Bidognetti, il capoclan dei Casalesi, comunicava dal 41-bis con messaggi nascosti

10 Furgone della Polizia Penitenziaria con ergastolano a bordo si blocca per guasto al motore: interviene la Polstrada


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Celebrazioni 200 anni di storia del Corpo di Polizia Penitenziaria: autorizzata l’emissione della moneta d’argento da 5 euro

2 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

3 A chi danno fastidio i servizi di polizia stradale della Polizia Penitenziaria?

4 Riordino, organici dirigenziali: tra eccessi e sottodimensionamenti dei dirigenti della Polizia Penitenziaria

5 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

6 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

7 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

8 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

9 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

10 Anche i mafiosi hanno fame