Gennaio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2018  
  Archivio riviste    
Servono assunzioni straordinarie nel Corpo di Polizia Penitenziaria: la protesta del Sappe al Ministero della Giustizia

Polizia Penitenziaria - Servono assunzioni straordinarie nel Corpo di Polizia Penitenziaria: la protesta del Sappe al Ministero della Giustizia


Notizia del 23/05/2016 - ROMA
Letto (4337 volte)
 Stampa questo articolo


C’erano gli aspiranti agenti idonei non vincitori dei precedenti concorsi nella Polizia Penitenziaria, costituiti in Comitato Spontaneo e scesi in piazza per chiedere l’assunzione al Ministro della Giustizia Andrea Orlando dopo la sospensione dell’ultimo concorso per 400 posti. C’erano i Funzionari dell’Associazione Anfu, i Sovrintendenti e gli Ispettori del Corpo, scesi in strada a manifestare per chiedere di cancellare le sperequazioni in atto sulle progressioni di carriera con gli omologhi delle altre Forze di Polizia. E c’erano tanti poliziotti scesi in piazza, nei pressi della sede del Ministero della Giustizia in via Arenula a Roma, per rivendicare il rinnovo del contratto di lavoro, scaduto da quasi 10 anni. C’era l’Associazione Memoria, che ricorda i Caduti delle Forze di Polizia e delle Forze dell’Ordine.

Tutti sotto le bandiere del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria Sappe, prima organizzazione del Corpo, che ha organizzato la giornata di mobilitazione dei Baschi Azzurri.

“Oggi siamo scesi in tanti in piazza, davanti al Ministero della Giustizia, per chiedere attenzione politica a endemici problemi penitenziari, che meritano una risposta politica urgente e non più rinviabile”, spiega il segretario generale del Sappe Donato Capece, che aggiunge: “Siamo scesi in piazza per chiedere l’assunzione straordinaria di 1.000 nuovi Agenti, dopo la sospensione dell’ultimo concorso per presunte infiltrazioni camorriste. Siamo scesi in piazza per chiedere il rinnovo del contratto di lavoro, fermo da quasi 10 anni, e per una equiparazione delle carriere di tutte le Forze di Polizia, che oggi penalizza il Corpo di Polizia Penitenziaria. Le carriere di Sovrintendenti, Ispettori e Commissari sono diverse da Corpo a Corpo e questo è assurdo. E siamo scesi in piazza per chiedere almeno 1.000 assunzioni straordinarie da Agente assumendo gli aspiranti che sono risultati idonei non vincitori nei precedenti concorsi”.

Durante il presidio del Sappe, a cui hanno portato la solidarietà Marco Moroni (Sapaf Corpo Forestale) e Antonio Brizzi (Conapo Vigili del Fuoco), i manifestanti hanno osservato un minuto di raccoglimento per ricordare la strage di Capaci, con l’assassinio del giudice Giovanni Falcone, della moglie e degli uomini della scorta.

Una delegazione di manifestanti, guidati da Donato Capece, sono stati ricevuti al Ministero della Giustizia dai dirigenti generali dell’Amministrazione Penitenziaria Massimo de Pascalis (Vice Capo Dap) e Pietro Buffa (Direzione Generale del Personale).

Agenparl

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Candidata con la Bonino, tenta di passare dei soldi ad un detenuto durante una visita in carcere

2 Governo Gentiloni sarà ricordato per lo svuota carceri mascherato? Sappe: così si rottama il 41bis

3 Riforma ordinamento penitenziaria: anche l''Associazione Nazionale Funzionari del Trattamento contro i progetti del Governo

4 Mauro Palma garante dei detenuti: approvate la riforma Orlando così com''è, senza accogliere le indicazioni della Direzione Antimafia

5 Detenuti evadono durante una gita al museo del MAXXI di Roma: ripresi poco dopo

6 Erika Stefani, Lega: basta svuota carceri, da Gentiloni ennesimo regalo ai criminali

7 Carcere di Parma: un’altra grave aggressione ad agente penitenziario

8 Droga nelle parti intime per il compagno detenuto: scoperta ed arrestata dalla polizia

9 Carceri, la riforma rischia di slittare a dopo il voto. Troppe pene alternative

10 Commissione Antimafia: 41bis è insostituibile e convenzione tra DAP e Servizi segreti va riscritta, troppe ombre


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Il piano del Governo per svuotare le carceri: benefici anche per reati gravi e senza il parere della Direzione Nazionale Antimafia

2 Transito a ruolo civile. Č legittimo cumulare pensione privilegiata e stipendio

3 Gruppo Operativo Mobile: Perché? Perché? Perché? Perché?

4 Le osservazioni del Cons. Ardita sulla riforma ordinamento penitenziario: il testo integrale audizione Commissione Giustizia del Senato

5 Ma chi siamo?

6 In memoria dell''Assistente Capo Paolo Gandolfo

7 Max Forgione, un grande uomo salito in cielo

8 Le osservazioni del Procuratore Aggiunto di Catania Sebastiano Ardita alla riforma dell''ordinamento penitenziario

9 Il Commissario Capo Giuseppe Romano insignito del prestigioso premio: Il discobolo d’oro

10 Il Castello è una macchina che funziona alla perfezione: se non fosse per quei granelli di sabbia