Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Setola dei casalesi comunicava dal carcere e riceveva soldi, ma per la Cassazione non va condannato

Polizia Penitenziaria - Setola dei casalesi comunicava dal carcere e riceveva soldi, ma per la Cassazione non va condannato


Notizia del 06/04/2016 - CASERTA
Letto (987 volte)
 Stampa questo articolo


Non vengono condannati in Appello, semplicemente per un presupposto tecnico giuridico sancito dalla Cassazione, che stabilisce che un soggetto non non può essere imputato per due volte per associazione mafiosa e ricettazione… Così Giuseppe Setola ras dell’ala stragista dei Casalesi e Luigi Martino hanno scansato il verdetto negativo dei giudici in merito alla vicenda della collezione dei Rolex rinvenuta, a seguito di una perquisizione a casa proprio di Setola. Unica ad essere condannata la moglie dello spietato ras, Stefania Martinelli, per la quale è stata comminata una pena di 3 anni a fronte degli 8 richiesti dalla procura generale.

LA VICENDA - L’attività investigativa, avviata nel gennaio 2009 e condotta con l’utilizzo di intercettazioni telefoniche e ambientali, permise  di acclarare che Giuseppe Setola, detenuto, attraverso la propria consorte riceveva dall’esterno e trasmetteva informazioni al di fuori del carcere.

Le investigazioni, poste in essere dai carabinieri in collaborazione con la Polizia Penitenziaria, hanno altresì fatto emergere come la moglie di Setola continuava a percepire dal gruppo camorristico emolumenti per il mantenimento del nucleo familiare, elementi riscontrati anche grazie al sequestro di una collezione di orologi di prestigio per un valore di 65.000 euro, di una ingente somma in danaro in contanti e di vari assegni.

casertace.net

STATISTICHE CARCERI REGIONE CAMPANIA
Statistiche carceri Regione Campania







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

2 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

3 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

4 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

5 E'' stato ritrovato il Poliziotto penitenziario scomparso venerdì

6 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

7 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

8 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

9 Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Circolare del GOM: togliete le foto da Facebook, è in atto una schedatura dei Poliziotti

2 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

3 Giuseppe Simeone, sostituto commissario al Dap, 59 anni, stroncato da un infarto

4 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

5 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?

6 C’era una volta la sentinella

7 Diventa anche tu Capo del DAP!

8 Carceri: se dura da 20 anni non chiamiamola emergenza, chiamiamola incapacità del DAP

9 Orlando e Consolo: pubblicate i dati reali del sovraffollamento

10 Italicum, Porcellum, Mattarellum e Consultellum