Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Silvio Berlusconi e i Frati Francescani difendono il Corpo Forestale dello Stato contro la decisione del Governo di scioglierlo

Polizia Penitenziaria - Silvio Berlusconi e i Frati Francescani difendono il Corpo Forestale dello Stato contro la decisione del Governo di scioglierlo


Notizia del 13/04/2015 - ROMA
Letto (1187 volte)
 Stampa questo articolo


E’ il Financial Times a dare la notizia: “I frati si uniscono aSilvio Berlusconi“. Più che lecito chiedersi cosa abbiano in comune i frati del Sacro Convento di San Francesco D’Assisi, votati alla povertà, alla castità e all’obbedienza e l’ex premier: come sottolinea il quotidiano britannico, i francescani e Silvio hanno trovato una causa comune, cioè la difesa del Corpo Forestale dello Stato, che ora rischia di essere accorpato alla Polizia di Stato come prevede una misura contenuta nella delega sulla Pubblica Amministrazione.

“E’ giusto che il governo guardi alle questioni economiche ma vorremmo che ci fosse più attenzione alla difesa dell’ambienteche ci circonda”, spiega al Financial Times Padre Enzo Fortunato, sottolineando che un eventuale scioglimento del Corpo Forestale potrebbe favorire la criminalità organizzata nel settore agricolo. “Il pericolo – continua – è che l’uomo diventi un distruttore arrogante della natura piuttosto che un suo attente custode”.

Dello stesso avviso del frate è l’ex premier: pur non essendo mai stato un accanito difensore dell’ambiente, Berlusconi ha dichiarato che il Corpo Forestale “non deve essere sacrificato sull’altare delle riforme a tutti i costi”. Per Silvio Berlusconi sarebbe infatti un “grave errore” perdere competenze che aiutano a proteggere “il nostro ambiente, la nostra agricoltura e la nostra terra”.

“Semplificazione della catena di comando”: queste le motivazioni  alla base della riforma del Corpo Forestale. Non ci sarà “un abbassamento del livello di tutela ambientale”, si difende il Governo.

ilfattoquotidiano.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

2 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

3 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

4 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

5 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

6 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

9 Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Circolare del GOM: togliete le foto da Facebook, è in atto una schedatura dei Poliziotti

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

5 Diventa anche tu Capo del DAP!

6 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?

7 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

8 C’era una volta la sentinella

9 Orlando e Consolo: pubblicate i dati reali del sovraffollamento

10 Italicum, Porcellum, Mattarellum e Consultellum