Dicembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2016  
  Archivio riviste    
Soldi per ampliare le carceri "Ma non apriranno mai, manca il personale"

Polizia Penitenziaria - Soldi per ampliare le carceri


Notizia del 21/05/2011 - BOLOGNA
Letto (1874 volte)
 Stampa questo articolo


I nuovi padiglioni carcerari annunciati dalla regione Emilia Romagna per far fronte all’emergenza sovraffollamento rischiano di restare chiusi. Lo fa notare il Sappe, il sindacato autonomo della polizia penitenziaria, che da tempo denuncia la carenza di personale negli istituti penitenziari nazionali, dove mancano 6.500 agenti. L’ampliamento degli istituti regionali ha avuto il via libera oggi con la firma congiunta del presidente Vasco Errani e di Franco Ionta, Commissario delegato per il Piano carceri, e prevede cinque nuovi padiglioni detentivi, per un totale di mille posti. Ma “se la costruzione di nuove strutture – commenta Gian Battista Durante, segretario del Sappe – non sarà accompagnata da un aumento degli agenti che le facciano funzionare, rimarranno chiuse, come lo sono già alcune strutture della regione a Parma, Forlì e Rimini”.

Il provvedimento è stato giudicato insufficiente anche dai consiglieri regionali di Sel Gian Guido Naldi e Gabriella Meo che, pur condividendo l’impegno della Regione, ricordano che la costruzione di nuovi padiglioni non basta a risolvere il problema carceri. Secondo i due consiglieri bisogna anche stanziare fondi per la manutenzione, aumentare il numero degli agenti, predisporre gli spazi e dare incentivi per il lavoro esterno.

Le carceri interessate sono quelle di Bologna, Ferrara, Parma, Reggio Emilia e Piacenza (qui i lavori sono già partiti a marzo scorso). Ogni carcere avrà un nuovo padiglione che costerà 11 milioni di euro, per spesa di 55 milioni di euro. “Ogni struttura andrà ad ampliare quelle già esistenti- spiega il commissario Ionta – e avrà quattro cortili di passeggio e una capienza di 200 detenuti. I nuovi padiglioni saranno edificati in tempi rapidi secondo le disposizioni urgenti per la realizzazione di istituti penitenziari stabilite per il Piano carceri”.

La Dozza di Bologna, per esempio, vede la presenza di 1.124 detenuti, nonostante la struttura sia stata realizzata per 497 detenuti a regime regolamentare, e 903 a regime di massima tollerabilità.

Il primo cantiere, quello di Piacenza, è già avviato. A breve dovrebbe essere pronto il bando di gara per la realizzazione dei padiglioni delle altre città e, un volta che i lavori saranno affidati, serviranno circa due anni per completarli.

Ionta si è inoltre impegnato per realizzare uno studio di fattibilità, in collaborazione con la Regione, per individuare una nuova struttura sanitaria che sostituisca l’attuale Opg di Reggio Emilia, che ospita 321 persone. Questo dovrebbe permettere di ospitare le persone che soffrono di disagio mentale che sono attualmente internate in un padiglione del carcere.

Vasco Errani ha espresso soddisfazione per “questa intesa, frutto di un lavoro intenso”, soprattutto perché “occorre fare sempre di più per garantire diritti, pieno rispetto, qualità di vita e di lavoro negli istituti carcerari del nostro paese”.

ilfattoquotidiano.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE EMILIA-ROMAGNA
Statistiche carceri Regione Emilia-Romagna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Terrorismo: i Poliziotti Penitenziari in ascolto e i terroristi islamici cambiano strategia

2 Dopo 32 anni la pistola Beretta va in pensione: gli USA firmano contratto con la Sig Sauer

3 Caso Cucchi: Carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale e di aver accusato la Polizia Penitenziaria

4 Tentano di fare sesso nella sala colloqui del carcere di Pisa: denunciati dalla Polizia Penitenziaria

5 Fabio Perrone aggredisce due Poliziotti penitenziari. Un anno fa venne arrestato per l''evasione con sparatoria dall''ospedale

6 Ruba auto a Poliziotto penitenziario ma rimane bloccato dal passaggio a livello e viene arrestato

7 Carcere di Teramo senza riscaldamento e in mezzo al terremoto: domani lo sfollamento

8 Rientro dei distaccati dal carcere di Alessandria San Michele: prevista anche sorveglianza dinamica e automazione cancelli

9 Cinofili Polizia Penitenziaria trovano droga all''interno del carcere modello di Milano Bollate

10 Maltempo in Sardegna: 20 Poliziotti Penitenziari e 150 detenuti bloccati nella colonia agricola di Mamone


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria arresta estremista islamico. Prima operazione antiterrorismo dentro un penitenziario eseguita dal Nucleo Investigativo Centrale in collaborazione con la Digos

2 I suicidi nella Polizia Penitenziaria sono il doppio rispetto alle altre forze dell’Ordine e il triplo rispetto alla società civile

3 Como: poliziotto penitenziario muore stroncato da infarto in servizio

4 In memoria del collega Pietro Sanclemente, Assistente Capo del carcere di Trapani

5 Con il Decreto Milleproroghe arrivano le assunzioni nella Polizia Penitenziaria

6 Replica a Il Fatto Quotidiano: i veri motivi per cui il Sappe ha querelato Ilaria Cucchi

7 Polizia Penitenziaria: serve un’efficace comunicazione per non alimentare una costante disinformazione

8 Parte male il docente di islamismo per la Polizia Penitenziaria: "insegnerò ai secondini..."

9 Corruzione a Rebibbia: NIC Polizia Penitenziaria e Squadra Mobile Polizia di Stato arrestano due agenti e un detenuto

10 La Stampa: la radicalizzazione nelle carceri italiane passa attraverso telefonini, sopravvitto e preghiera