Gennaio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2018  
  Archivio riviste    
Sotto "osservazione" il carcere di San Sebastiano

Polizia Penitenziaria - Sotto


Notizia del 23/09/2014 - SASSARI
Letto (1511 volte)
 Stampa questo articolo


Un incontro istruttorio che ha consentito di avviare una prima fase interlocutoria sul progetto di realizzazione del polo giudiziario nell'ex carcere di San Sebastiano a Sassari. È l'incontro svolto il 15 settembre al ministero della Giustizia a Roma e che ha visto il sindaco di Sassari, Nicola Sanna, assieme al capo di Gabinetto Giovanni Isetta, partecipare al tavolo tecnico istituito dal ministro Andrea Orlando per l'avvio del procedimento di inserimento del progetto di realizzazione del polo giudiziario sassarese. 

   «Stiamo seguendo con particolare attenzione l'intero iter – afferma il primo cittadino sassarese – in quanto il progetto preliminare predisposto dal Provveditorato interregionale alle opere pubbliche deve essere incluso nel documento di pianificazione triennale degli interventi edilizi del ministero. Si tratta cioè delle opere previste nei diversi capitoli di spesa della programmazione triennale dell'amministrazione giudiziaria e per il cui inserimento si attende risposta da parte del Nucleo di valutazione, in fase di costituzione all'Ufficio del Gabinetto del ministro. Occorre ancora quindi che il Cipe dia copertura finanziaria».

   Un risultato che, alla fine del tavolo tecnico, ha fatto esprimere soddisfazione al primo cittadino sassarese. «E' sicuramente utile – aggiunge Nicola Sanna – quanto stanno facendo la deputata Giovanna Sanna, i senatori Silvio Lai eLuigi Cucca, i quali assieme a tutti i parlamentari sardi, debbono vigilare sul procedimento di finanziamento che, pur avendo il pieno consenso del ministro Andrea Orlando, deve trovare ampia copertura finanziaria da parte del ministero del Tesoro e dello Sviluppo economico. La somma dovrà essere inserita nel bilancio dello Stato e successivamente deliberato dal Cipe». 

  Il Comune, contemporaneamente, sta concludendo la fase di consultazione della città sull'idea progettuale che, al momento, è condivisa da giunta e operatori della giustizia. «Il progetto, inoltre – riprende il sindaco di Sassari –, dovrà essere approvato dalla Commissione Manutenzione presieduta dal presidente della sezione distaccata della Corte d Appello con il quale a breve sarà concordata la convocazione. Siamo in attesa infine che il Provveditorato alle opera pubbliche presenti le carte per l'autorizzazione urbanistica ed edilizia, così che le procedure d'appalto siano avviate nei tempi più brevi possibili», conclude Nicola Sanna.


buongiorno alghero
 

STATISTICHE CARCERI REGIONE SARDEGNA
Statistiche carceri Regione Sardegna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Candidata con la Bonino, tenta di passare dei soldi ad un detenuto durante una visita in carcere

2 Governo Gentiloni sarà ricordato per lo svuota carceri mascherato? Sappe: così si rottama il 41bis

3 Riforma ordinamento penitenziaria: anche l''Associazione Nazionale Funzionari del Trattamento contro i progetti del Governo

4 Mauro Palma garante dei detenuti: approvate la riforma Orlando così com''è, senza accogliere le indicazioni della Direzione Antimafia

5 Detenuti evadono durante una gita al museo del MAXXI di Roma: ripresi poco dopo

6 Erika Stefani, Lega: basta svuota carceri, da Gentiloni ennesimo regalo ai criminali

7 Carcere di Parma: un’altra grave aggressione ad agente penitenziario

8 Droga nelle parti intime per il compagno detenuto: scoperta ed arrestata dalla polizia

9 Carceri, la riforma rischia di slittare a dopo il voto. Troppe pene alternative

10 Sfiorata la sommossa nel carcere di Larino


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Il piano del Governo per svuotare le carceri: benefici anche per reati gravi e senza il parere della Direzione Nazionale Antimafia

2 Transito a ruolo civile. Č legittimo cumulare pensione privilegiata e stipendio

3 Gruppo Operativo Mobile: Perché? Perché? Perché? Perché?

4 Le osservazioni del Cons. Ardita sulla riforma ordinamento penitenziario: il testo integrale audizione Commissione Giustizia del Senato

5 Ma chi siamo?

6 In memoria dell''Assistente Capo Paolo Gandolfo

7 Max Forgione, un grande uomo salito in cielo

8 Le osservazioni del Procuratore Aggiunto di Catania Sebastiano Ardita alla riforma dell''ordinamento penitenziario

9 Il Commissario Capo Giuseppe Romano insignito del prestigioso premio: Il discobolo d’oro

10 Il Castello è una macchina che funziona alla perfezione: se non fosse per quei granelli di sabbia