Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Sparano lacrimogeni sui manifestanti dal ministero della Giustizia. Severino: non sono della Polizia Penitenziaria

Polizia Penitenziaria - Sparano lacrimogeni sui manifestanti dal ministero della Giustizia. Severino: non sono della Polizia Penitenziaria


Notizia del 16/11/2012 - ROMA
Letto (2173 volte)
 Stampa questo articolo


"Non sono in dotazione al reparto di Polizia Penitenziaria di via Arenula", con queste parole il Ministro della Giustizia Paola Severino ha commentato il video diffuso da Repubblica.it che ha immortalato come alcuni lacrimogeni siano stati lanciati sui manifestanti del 14 novembre scorso, direttamente dalle stanze e sembrerebbe dal tetto del Ministero della Giustizia di Via Arenula.
 
 
Ieri, in tarda serata, Repubblica ha preso visione di un filmato amatoriale inquietante, che getta dubbi ancora più pesanti sull'organizzazione del controllo del corteo. Un videofonino da un piano alto di via Arenula filma la fuga dei manifestanti dopo le prime cariche della polizia. Bene, mentre a centinaia corrono in via Arenula, senza maschere, caschi né scudi, dal palazzo di fronte - che è la sede del ministero di Grazia e Giustizia - in rapida successione vengono sparati due lacrimogeni. Sulla folla. Subito dopo, un terzo.
 
L'aria si fa pesante, la fuga diventa pericolosa. Ecco, i gas lacrimogeni sono stati sparati - presumibilmente da pistole diverse - dalle stanze sopra quelle del ministro Paola Severino. Com'è possibile? Si sa che all'interno del ministero lavorano alcune guardie penitenziarie. Sono state loro a sparare sulla folla in fuga?
 
«Inquietudine e preoccupazione». ha aggiunto il ministro della Giustizia, Paola Severino, dopo aver visionato il video. Severino ha immediatamente disposto un'indagine interna.
 
LACRIMOGENI NON IN DOTAZIONE - «Dai primi accertamenti,è stato verificato che lacrimogeni a strappo, come quelli che sembrerebbero essere stati lanciati dal ministero durante lo sciopero europeo non sono in dotazione al reparto di Polizia Penitenziaria di via Arenula» ha fatto sapere il ministro della Giustizia assicurando che «le verifiche proseguiranno con il massimo impegno, con il dovuto rigore e con la massima tempestività».
 
INTERROGAZIONE PD - Il Pd ha annunciato un'interrogazione parlamentare sulla vicenda. «Serve chiarezza sul lancio di lacrimogeni avvenuto mercoledì scorso in occasione dello "sciopero europeo" », ha detto tra gli altri i responsabile della Sicurezza Emanuele Fiano. «Abbiamo avanzato una interrogazione al ministro dell'Interno Cancellieri perchè si capisca subito cosa è avvenuto: la verità è nell'interesse dei manifestanti, degli agenti e dell'opinione pubblica. Così Emanuele Fiano presidente forum sicurezza Pd oggi a Mirandola e Modena nell'ambito del Giro dell'Italia sicura».
 
www.repubblica.it - www.corriere.it
STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

2 I NAS dei Carabinieri chiudono la mensa del carcere di Terni

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 Polizia Penitenziaria e Carabinieri arrestano due persone pronti a sparare e con targhe contraffatte

6 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

7 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

8 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

9 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali

10 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 In ricordo di Roberto Pelati, ex atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre colpito da una grave malattia e scomparso prematuramente

3 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

4 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

5 Poliziotti penitenziari che lavorano negli uffici: pochi, troppi o adeguati?

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

8 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

9 La protesta di Rebibbia: il Dap preannuncia trattativa sugli organici intra ed extra moenia

10 Razionalizzazione del personale: pure quello informatico però