Aprile 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Aprile 2018  
  Archivio riviste    
Sputi calci e pugni ad agenti penitenziari: detenuto condannato a 4 mesi e mezzo di carcere

Polizia Penitenziaria - Sputi calci e pugni ad agenti penitenziari: detenuto condannato a 4 mesi e mezzo di carcere


Notizia del 11/03/2015 - CUNEO
Letto (1379 volte)
 Stampa questo articolo


Calci e sputi contro gli agenti che cercavano di calmarlo. Non voleva che lo trasferissero dal carcere di Cuneo a quello di Fossano, perciò quel giorno aveva perso la testa e aveva ferito lievemente due agenti della Polizia Penitenziaria. A.A., detenuto nordafricano è stato condannato dal tribunale a quattro mesi e 15 giorni di carcere per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. Hanno spiegato gli agenti: "Aveva tirato fuori varie scuse per ritardare il trasferimento, prima mancavano le scarpe, poi non trovava dei documenti. Era piuttosto agitato, ci è venuto addosso e ha iniziato a sputare. Sferrava calci per cercare di colpire me e colleghi, lo abbiamo bloccato, poi lo abbiamo portato in infermeria perché lo visitassero".

A.A. era un soggetto "un po' problematico: molto spesso quando si cercava di coinvolgerlo nel lavoro, andava in crisi. A volte diceva di voler commettere gesti insani, una volta si era procurato dei graffi. Non voleva saperne di andare nell'altro carcere, diceva che così non avrebbe potuto ricevere un assegno che stava aspettando". La difesa: "Il detenuto non ce l'aveva con gli agenti, ma non comprendendo il motivo del trasferimento ha pensato che l'unico modo per bloccarlo fosse dare in escandescenze".

targatocn.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE PIEMONTE
Statistiche carceri Regione Piemonte







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Nuovi sconti per gli appartenenti alle Forze Armate e agli operatori della Giustizia L''iniziativa rivolta a 500 mila persone consente di risparmiare fino a tremila euro l''anno

2 Sospeso lo stipendio a Sissy Trovato. La rabbia del padre: Le istituzioni l’hanno lasciata sola

3 Arretrati a Forze dell''Ordine, bidelli e docenti: ecco data ufficiale e importi

4 Altra incredibile follia della Amministrazione: camorrista ergastolano in cattedra alla scuola di Polizia Penitenziaria di Cairo.

5 Forze Armate e di Polizia: ecco cosa prevede il contratto di Governo Lega-M5S

6 Riforma Carceri: Orlando getta la spugna

7 Direttore del Carcere di Bergamo Porcino va in pensione:I miei 40 anni con i detenuti

8 I radicali difendono la Direttrice di Poggioreale:Pessimo il servizio delle Iene. La cella zero non esiste più

9 Alfonso Sabella: Ho pensato al suicidio. Condannato a morte dallo Stato

10 Caso Cucchi, carabiniere accusa colleghi: "Dopo botte scaricarono su penitenziaria"


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Il Ministro Orlando, la riforma penitenziaria e il depotenziamento del GOM

2 La festa per ricordare che cos’era la Festa del Corpo. Santa Rita della Rosa nel Pugno al posto di San Basilide?

3 Poliziotto penitenziario condannato a tre anni di reclusione per stalking: minacciava un collega, la moglie e i figli

4 Ma la mobilità dei direttori quando la fanno?

5 La perquisizione straordinaria

6 Operazione Nucleo Cinofili a Regina Coeli: rinvenimento droga e arresto

7 Lo stress dell’agente penitenziario: momento ancora possibile di cambiamento

8 Il Ministro Orlando dice che la situazione delle carceri è sotto controllo. Non ha dati aggiornati o non vuole spaventare gli italiani?

9 Video: detenuti che puliscono i parchi di Roma accompagnati dalla Polizia Penitenziaria

10 Sorveglianza dinamica …. quando al Dap si rifanno il maquillage senza trucco e parrucco