Maggio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2018  
  Archivio riviste    
Suicidi in carcere, DAP: dati diffusi da Ristretti Orizzonti gonfiati rispetto alla realtà

Polizia Penitenziaria - Suicidi in carcere, DAP: dati diffusi da Ristretti Orizzonti gonfiati rispetto alla realtà


Notizia del 21/05/2013 - ROMA
Letto (2260 volte)
 Stampa questo articolo


Suicidi in carcere: comunicato stampa del DAP relativo ai dati diffusi da "Ristretti Orizzonti" riguardanti il numero dei suicidi dei detenuti nelle carceri italiane.

''L'Amministrazione Penitenziaria contesta fermamente i dati sui suicidi e sui decessi naturali che periodicamente vengono pubblicati a cura del centro di documentazione 'Ristretti Orizzonti' che da anni opera all'interno della casa di reclusione di Padova''. E' quanto afferma il vice capo del Dap, Luigi Pagano, che spiega la presa di posizione, ''resa necessaria per chiarire definitivamente la falsa diatriba sui dati''. Pagano specifica che i dati riguardanti i suicidi e gli eventi critici sono periodicamente pubblicati sul sito giustizia.it e riportati nei bollettini semestrali e annuali predisposti dall'Ufficio statistiche del Dap, nell'ottica della trasparenza e della pubblica informazione.

''Gonfiare i dati dei suicidi che si verificano nelle carceri italiane non serve a nessuno -rimarca Pagano- e a questo proposito, sono 12 i suicidi che si sono verificati dall'inizio del 2013 e non 21, come sostenuto da Ristretti Orizzonti''. ''La differenza e' quindi abissale -rimarca il vice capo del Dap- e non si comprende come si possa essere incorsi in un simile, macroscopico errore. Il dato rileva anzi una significativa riduzione dei suicidi rispetto al 2012, che alla stessa data registro' 20 casi''.

''La Sala Situazioni del Dap -spiega ancora Pagano- riceve quotidianamente, e in tempo reale, le notizie degli eventi critici dai 206 istituti penitenziari, svolge un'attivita' di monitoraggio delle condotte che sono manifestazione di particolare disagio quali suicidi, atti di autolesionismo, tentativi di suicidio e sciopero della fame, anche al fine di individuare i detenuti che si trovano ristretti in situazioni che integrano forme di 'trattamento inumano e degradante' perche' non adeguate alle loro condizioni fisiche e sotto la soglia di dignita'''. ''I dati sono quindi segnalati al magistrato di sorveglianza -prosegue Pagano- per l'eventuale differimento dell'esecuzione della pena e altri provvedimenti opportuni.

E' stata poi avviata una doverosa e proficua condivisione delle informazioni pervenute alla Sala Situazioni con gli Uffici di Sorveglianza''. ''Il personale addetto a questo ufficio -conclude- fa i necessari approfondimenti in relazione agli episodi piu' gravi e ripetuti, chiedendo ai vari istituti le relazioni sanitarie e dell'area educativa relative al detenuto autore del gesto autolesivo o anticonservativo, informazioni che poi provvede ad inoltrare agli uffici di sorveglianza''.

Adnkronos

Suicidi in carcere: ecco la scomoda verità di cui nessuno parla... 

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Supermercato in caserma, i Carabinieri ne Aprono uno per tutti i Militari di Firenze

2 Non gradisce la sistemazione in cella, detenuto aggredisce agente della Penitenziaria

3 Noipa: nel cedolino di giugno al via gli incrementi stipendiali. Tutte le date degli accrediti

4 Carceri:Ariano Irpino,sequestrato agente

5 Carceri, SAPPE a Bonafede: “Ecco la situazione degli agenti penitenziari

6 Disordini Ariano Irpino: Bonafede, a chi lavora in carcere il sostegno concreto dello Stato

7 Accoltellamento a Trezzano, un poliziotto penitenziario salva la vita all’anziana aggredita

8 Grand Hotel Poggioreale, cellulari e 100mila euro: la “stanza” d’oro di Genny ‘a carogna

9 Rivolta in carcere ad Ariano Irpino, feriti due agenti della penitenziaria

10 Ariano Irpino:Si sono offerti in ostaggio per salvare i loro colleghi


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Salvate il Gruppo Operativo Mobile (e gli altri servizi della Polizia Penitenziaria)

2 Carceri: procuratore aggiunto Potenza Basentini verso guida Dap

3 Col Ministro Bonafede avrà finalmente fine il paradosso dei direttori che esercitano funzioni di polizia, tolte alla Polizia Penitenziaria?

4 Ma col Ministro Orlando c’era un progetto, a tavolino, per depotenziare la Polizia Penitenziaria?

5 Alcune considerazioni sull’esonero, per motivi sanitari, da alcuni posti di servizio

6 Tempo di bilanci per il Ministero della Giustizia

7 In sezione comme a la guerre

8 Il Dap si riorganizza ... ma si dimentica sempre dell''Appuntato Caputo

9 Firenze Sollicciano: bubbole, fandonie e fanfaluche

10 La favoletta dell’autoconsegna di Siracusa e le fake news di certe paginette facebook