Dicembre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2017  
  Archivio riviste    
Svizzera: custodia delle persone fermate in concessione ai privati?

Polizia Penitenziaria - Svizzera: custodia delle persone fermate in concessione ai privati?


Notizia del 15/05/2012 - ESTERO
Letto (1429 volte)
 Stampa questo articolo


Per ovviare al sovraffollamento del carcere giudiziario della Farera, il Consiglio di Stato sta esaminando la possibilità di trasferire a agenzie private la custodia delle persone fermate o sottoposte ad arresto amministrativo (tra cui i richiedenti l'asilo autori di reato). L’altra ipotesi sul tavolo è quella di riaprire le pretoriali o creare delle apposite celle nei principali posti di polizia del cantone.
 
Maggiore flessibilità con i privati
Il vantaggio del servizio svolto dai privati, sottolinea il Cantone, è dato dalla flessibilità dello strumento, in particolare in presenza di flussi migratori straordinari, come quelli prodottisi in occasione delle rivolte nel Nordafrica l’anno scorso.
Per procedere su questa strada però, scrive il Governo ticinese, è necessaria una modifica delle norme vigenti, in particolare della Legge sulla polizia e di quella sull’esecuzione delle pene.
 
Pretoriali ancora di moda?
Va comunque sottolineato che l’abbandono delle pretoriali e la conseguente costruzione della Farera, erano state precedute da un lungo dibattito sull’inadeguatezza di queste strutture, nelle quali peraltro si erano consumati alcuni suicidi di cui erano state vittime le persone fermate.
 
STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Forze dell’Ordine, arriva il Taser. Ecco il modello scelto per la sperimentazione

2 Colloqui disinvolti nel carcere di Padova: ai boss veniva consentito anche di incontrare persone sotto inchiesta del proprio clan

3 Pagarono 50 euro al medico per falsi certificati: licenziati due Poliziotti penitenziari già sospesi

4 Migliorano le condizioni degli allievi a Cairo Montenotte. Il sindaco: bollite l''acqua

5 Arrestato ex Agente penitenziario dai Carabinieri: in casa teneva pistole, munizioni e paletta della Polizia Penitenziaria

6 Enrico Sbriglia: a Padova ci sono scandali perché qui si indaga. Nelle altre carceri c''è omertà e copertura

7 Uno Bianca, i fratelli Savi nello stesso carcere

8 Ergastolano ordinava estorsioni e pestaggi dal carcere di Bologna: utilizzava il telefono del compagno di cella che era in semilibertà

9 Carcere di Salerno: detenuti si lanciano olio bollente, Agente ferito con arma da taglio, telefonino e chiavetta usb

10 Boss mafiosi nella stessa cella e a colloqui con le loro famiglie nello stesso momento: così impartivano ordini dal carcere di Padova


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 La resa e lo scioglimento della Polizia Penitenziaria: una scelta che avrà pesanti ricadute per lo Stato

2 Gratteri, Ardita, Stati Generali... fino ad oggi sono state ignorate tutte le proposte di riforma della Polizia Penitenziaria ...il 2018 sarà l’anno buono?

3 Amministrazione di cartone o cartoni animati dell’Ammistrazione?

4 Se San Basilide volesse farci una grazia, accetteremmo volentieri il passaggio agli Interni

5 In ricordo dell’assistente capo Salvatore De Luca

6 Gli ex-terroristi salgono in cattedra nelle carceri, nel tentativo di mettere il bavaglio ai poliziotti che protestano

7 Una riforma necessaria: dalla sentenza Torreggiani ad oggi

8 Videoconferenze tra DAP e periferia: ogni tanto una buona notizia

9 Il servizio di tutoring e la beneficienza all''amministrazione

10 Lotta alle mafie: le parole di chi non ha omesso il carcere e la Polizia Penitenziaria