Gennaio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2018  
  Archivio riviste    
Tagli al collo e un braccio rotto: detenuto ferisce compagno di cella con lancia rudimentale a Marassi

Polizia Penitenziaria - Tagli al collo e un braccio rotto: detenuto ferisce compagno di cella con lancia rudimentale a Marassi


Notizia del 18/02/2014 - GENOVA
Letto (1505 volte)
 Stampa questo articolo


''Due tagli profondi nel collo, un braccio rotto, la milza probabilmente spappolata. E una tragedia, l'ennesima, sventata in carcere a Genova'', afferma Roberto Martinelli, segretario generale aggiunto del Sappe (Sindacato autonomo di Polizia Penitenziaria), spiegando che la ''vittima e' un detenuto italiano, colpito da un altro ristretto che, durante una lite, ieri mattina lo ha colpito con una lancia rudimentale, realizzata con una barra di ferro della branda''.

Il ferito è ''ora ricoverato in ospedale -prosegue Martinelli- i due protagonisti sono entrambi detenuti nel Centro clinico del carcere, IV Sezione, che ospita persone affette da Hiv-Hcv. All'origine della lite delle sigarette negate, ma è evidente che la brutalità dell'episodio fa supporre pregressi screzi tra i due''. ''Sembra davvero che al peggio, nelle affollate carceri italiane, non vi sia fine'', prosegue il sindacalista dei baschi azzurri del Sappe. ''La situazione, a Marassi e nelle altre carceri italiane resta grave -rimarca Martinelli- e questo determina difficili, pericolose e stressanti condizioni di lavoro per gli agenti di Polizia Penitenziaria. Anche perché i detenuti non lavorano e non serve farli stare più ore fuori dalle celle senza far nulla. Niente lavoro e dunque ozio e apatia''.

A Genova Marassi, ricorda il Sappe, il 31 gennaio scorso erano detenute ''773 persone rispetto ai circa 450 posti letto regolamentari: circa il 60% i ristretti stranieri''.

repubblica.it

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LIGURIA
Statistiche carceri Regione Liguria







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria: accorpamento nella Polizia di Stato o nei Carabinieri?

2 Polizia Penitenziaria: accorpamento non si farà, ecco perchè

3 Il boss e il pentito si incrociano in aereo: la Polizia Penitenziaria evita alo scontro fisico tra i due

4 Corte Cassazione: Sciopero della fame detenuti è un''azione dimostrativa di scontro e di ostilità verso le istituzioni

5 Rapporto Ragioneria Generale dello Stato: dipendenti statali meno 7,2 per cento. Polizia Penitenziaria meno trentacinque per cento!

6 Ancora due Agenti penitenziari aggrediti da detenuto nel carcere di Rebibbia

7 Comunicato DAP: la solidarietà a Luca Traini in carcere è una notizia priva di fondamento

8 Carcere di Parma: un’altra grave aggressione ad agente penitenziario

9 Il carcere è troppo duro per Michele Zagaria: il suo avvocato dice che il 41-bis lo deprime

10 Droga nelle parti intime per il compagno detenuto: scoperta ed arrestata dalla polizia


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Il nuovo ruolo degli Ispettori con carriera a sviluppo direttivo

2 Le osservazioni del Cons. Ardita sulla riforma ordinamento penitenziario: il testo integrale audizione Commissione Giustizia del Senato

3 La riforma dell’ordinamento penitenziario: osservazioni e considerazioni

4 Nuova circolare Dap per uso dei social: regole deontologiche, immagine e decoro. (o nascondere degrado, incuria e abbandono?)

5 Max Forgione, un grande uomo salito in cielo

6 Il Commissario Capo Giuseppe Romano insignito del prestigioso premio: Il discobolo d’oro

7 In memoria dell''Assistente Capo Paolo Gandolfo

8 Le osservazioni del Procuratore Aggiunto di Catania Sebastiano Ardita alla riforma dell''ordinamento penitenziario

9 Ma chi siamo?

10 Il Castello è una macchina che funziona alla perfezione: se non fosse per quei granelli di sabbia