Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Tagli alle spese dello Stato, prevista rimodulazione dei criteri di coordinamento delle forze di polizia

Polizia Penitenziaria - Tagli alle spese dello Stato, prevista rimodulazione dei criteri di coordinamento delle forze di polizia


Notizia del 17/03/2014 - ROMA
Letto (3114 volte)
 Stampa questo articolo


Sarà lo stesso Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, a gestire la sequenza dei tagli alla spesa pubblica, sollevando di fatto il Ministro dell’Economia dal ruolo di "capro espiatorio" se il tentativo di rivedere la spesa statale non dovesse sortire gli effetti sperati. Insomma la colpa sarà di Renzi, anche perché senza incidere su pensioni e sanità, il rischio che si corre di pestare i piedi a parecchi è elevato.

Si parte dai dirigenti pubblici, per i quali il Presidente del Consiglio auspica una secca riduzione degli emolumenti, da allineare a quelli del Presidente della Repubblica, vale a dire 250 mila euro all’anno. Solo dalla voce "stipendi d’oro" dai manager pubblici si conta di risparmiare circa 500 milioni di euro, ricorrenti.

Più generalmente, il piano di tagli per il 2014 prevede un risparmio complessivo di oltre 3 miliardi di euro, come desunto dal piano delineato da Carlo Cottarelli, commissario preposto ai tagli della spesa pubblica.

ù Un piano che inoltre dovrà individuare le voci di spesa da tagliare o ridurre da subito, perché solo così si riuscirà a trovare la copertura finanziaria su cui innestare i decreti legge per la riduzione delle tasse e sull’aumento degli stipendi per i lavoratori dipendenti a basso reddito. Un progetto che complessivamente vale circa dieci miliardi.

Le misura messe riguardano, almeno per ora, l’eliminazione delle sedi regionali della Rai, i tagli alle "auto blu" e a una rimodulazione dei criteri di coordinamento delle forze di polizia, Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia Forestale, Guardia di Finanza e Polizia Penitenziaria.
Alcune sarebbero attuabili da subito, ma altre appaiono "politicamente" sensibili, come quelle della rivisitazione strutturale delle forze di polizia che, secondo Cottarelli, sarebbero fonte di sprechi e inutili sovrapposizioni. Al riguardo si segnalano già le prime resistenze; come quella del vicepresidente del Senato, Maurizio Gasparri, deciso a chiedere un confronto in Parlamento sulle "minacce", così le definisce, del preposto commissario alla spesa pubblica.

teleborsa 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

2 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

3 Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana

4 Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione

5 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

6 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

7 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

8 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

9 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

10 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

4 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

5 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

6 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

7 Riordino vuol dire mettere ordine

8 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

9 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

10 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?