Settembre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Settembre 2017  
  Archivio riviste    
Tamburino: Lorusso, il compagno dell'ora d'aria di Totò Riina, scelto dalla DNA

Polizia Penitenziaria - Tamburino: Lorusso, il compagno dell'ora d'aria di Totò Riina, scelto dalla DNA


Notizia del 28/01/2014 - ROMA
Letto (1539 volte)
 Stampa questo articolo


Non è ancora mezzogiorno del 14 gennaio quando il commissario parlamentare antimafia Mario Michele Giarrusso (M5S), guardando in faccia Giovanni Tamburino, Capo del Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria, gli pone secco una domanda. Eccola: «Come è possibile che non si apra un'inchiesta interna per stabilire chi, come e perché sia stato scelto proprio quel detenuto per la socialità con Totò Riina?».

Il riferimento è alla polemica furiosa su quelle allegre passeggiate nel carcere di Opera tra il boss di Cosa nostra e l’apprendista pugliese Alberto Lorusso, con il lungo seguito di minacce a destra e manca (in primis il pm Nino di Matteo e i suoi colleghi del pool palermitano impegnati nel processo sulla trattativa Stato-Cosa nostra)-

Tamburino risponde in maniera chiara ed esaustiva. «Tutte le volte in cui si deve decidere se fareun abbinamento con un altro detenuto di 41-bis si chiede all’autorità giudiziaria. Anche in questo caso è avvenuto così; è stato mandato un elenco di nomi alla Direzione nazionale antimafia e, all'interno di questo elenco, la Direzione nazionale antimafia ha scelto il nome di Lorusso».

La Dna è l’unico organo giudiziario che ha una visione complessiva, nazionale, e dal momento che in questo caso, come in altri, si tratta di scegliere eventualmente se mettere un detenuto che appartiene a un'altra organizzazione – in questo caso pugliese ma poteva essere diversa o venire dal terrorismo – «chi può valutare l’opportunità o meno, il rischio e le tante altre valutazioni non può essere altri che un organo centrale – chiarisce Tamburino – che conosce e domina, per così dire, tutta la materia. In questo caso, la Direzione nazionale antimafia, che ha un magistrato specializzato, che di questo si occupa, ha indicato quel nome nell’ambito dell'elenco di nomi che erano stati trasmessi come possibili persone da mettere insieme a Riina. Tutto questo è documentato».

Il Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria ha dunque messo la parola fine. Basterà per placare le polemiche?

ilsole24ore.com

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Poliziotto penitenziario ferito alla testa da un detenuto: è in gravi condizioni

2 Condannato a tre anni e due mesi ex Agente penitenziario: vendeva droga e telefonini nel carcere di Aosta

3 Detenuta evade dal cancello principale del carcere di Rebibbia: era appena arrivata

4 Consegnava droga nel carcere di Brescia: arrestato Poliziotto penitenziario ora rinchiuso nel carcere militare

5 Pentito rivela: tutti i detenuti hanno un coltello nel carcere di Reggio Emila

6 DAP autorizza visite dei Radicali in 35 carceri per la prossima settimana

7 Detenuto autorizzato a lavorare all''esterno non rientra in carcere, il Garante: sono sorpresa

8 Invitati per un pranzo con Papa Francesco: due detenuti si danno alla fuga poco prima di arrivare

9 Anziano sorpreso a tagliare le piante davanti al carcere: la figlia non riusciva a parlare bene con il marito detenuto

10 Roma, arrestata detenuta evasa dal carcere femminile di Rebibbia


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 In memoria di Pasquale Di Lorenzo, Sovrintendente di Polizia Penitenziaria ucciso dalla mafia il 13 ottobre 1992

2 Detenuta arriva in carcere ma si nasconde tra la folla ed evade da Rebibbia

3 Carceri, SAPPE: “Questo Governo toglie il pacco dono dell’Epifania ai poliziotti penitenziari per pagare l’aumento di stipendio dell’83% ai detenuti che lavorano: vergognoso!”

4 Gennaro De Angelis, Agente di Custodia ucciso dalla camorra il 15 ottobre 1982

5 Dichiarazioni Andrea Orlando: caserme gratuite per la Polizia Penitenziaria e Decreto trasferimenti sedi extra moenia

6 In memoria di Francesco Di Maggio, Magistrato e Vice Capo DAP deceduto il 7 ottobre 1996

7 In memoria di Ignazio De Florio, Agente di Custodia ucciso in un agguato camorristico l''11 ottobre 1983

8 Riordino dei ruoli della Polizia Penitenziaria e dirigenza dei funzionari del Corpo e ispettori-funzionari. Ma i dirigenti penitenziari e gli altri funzionari civili, saranno contenti?

9 Scomparso stamattina a Roma il Professor Lionello Pascone, generale in congedo del Corpo di Polizia Penitenziaria

10 Riforma penitenziaria di fine legislatura, che forse favorisce solo il solito Gattopardo