Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Telenovela a Lodi: TAR nomina commissario ad acta per costringere DAP a reintegrare ex Direttrice

Polizia Penitenziaria - Telenovela a Lodi: TAR nomina commissario ad acta per costringere DAP a reintegrare ex Direttrice


Notizia del 30/01/2015 - LODI
Letto (2172 volte)
 Stampa questo articolo


Il tribunale amministrativo regionale di Milano ha ordinato al ministero della Giustizia di consentire all’ex direttrice della casa circondariale di Lodi Stefania Mussio di «riprendere il predetto servizio nel più breve tempo possibile».

La decisione è stata da poco pubblicata e l’ordine decorre «entro il termine di cinque giorni dalla notificazione, con l’avvertenza che, nella persistenza dell’inerzia si nomina fin d’ora, quale commissario ad acta, il prefetto di Lodi, che provvederà a eseguire l’ordinanza cautelare nei successivi cinque giorni».

L’ordinanza non è ancora un pronunciamento definitivo sulle vicende della direzione del carcere di Lodi, ma segna un ulteriore punto a favore degli avvocati della dottoressa Mussio.

L’ex direttrice, il 30 giugno scorso, si era vista revocare dal provveditore regionale dell’amministrazione penitenziaria l’incarico di direttore a Lodi, con conseguente distacco a Opera e con un ulteriore decreto che aveva nominato al suo posto, quale reggente a Lodi, Stefania D’Agostino. Mussio aveva impugnato i due decreti innanzi al Tar, che nei mesi scorsi aveva concesso la sospensiva, “congelandone” quindi l’efficacia in attesa di entrare nel merito della loro legittimità: discussione rinviata al prossimo dicembre.

La sospensiva però non era stata sufficiente per consentire a Stefania Mussio di riprendere posto nel suo ufficio. Si era presentata in via Cagnola con un avvocato ma l’accesso le sarebbe stato negato.

Da qui un ulteriore ricorso al Tar, per chiedere l’ottemperanza della decisione del tribunale. Il ministero della Giustizia si è nuovamente opposto, difendendo le decisioni prese e l’operato del personale del carcere, ma in questa fase, oltre a veder respinte le proprie tesi, il Ministero è stato anche condannato a pagare 2mila euro di spese di giudizio.

D’Agostino invece non si è costituita.

Vuoto di potere nel carcere di Lodi: il TAR sospende il trasferimento della Direttrice Mussio

 

Arriva la nuova Direttrice a Lodi. la precedente rimossa dopo le proteste di tutti i sindacati

 

Tensione e detenuti liberi per errore, scatta la rimozione per la direttrice

 

Carcere di Lodi: Festa del Corpo con 10 persone, tutti i sindacati contro la direttrice

 

Carcere di Lodi: azioni clamorose dei Poliziotti se la direttrice non sarà sostituita

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage

3 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

4 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

5 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

10 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

2 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

6 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

7 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

8 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP

9 Qualcuno ci aiuti a fermare la strage!

10 Dal servizio di sentinella al sistema di videosorveglianza. Ma la tecnologia, da sola, non basta