Maggio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2018  
  Archivio riviste    
Tenta di consegnare hashish durante il colloquio in carcere: colto in flagranza dalla Polizia Penitenziaria

Polizia Penitenziaria - Tenta di consegnare hashish durante il colloquio in carcere: colto in flagranza dalla Polizia Penitenziaria


Notizia del 23/01/2013 - PISA
Letto (1489 volte)
 Stampa questo articolo


Durante il colloquio nel carcere di Pisa, il famigliare di un detenuto ha tentato di consegnargli dell'hashish, ma e' stato colto in flagranza dagli agenti e denunciato. Lo rende noto Donato Capece, segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria, Sappe.

"Nelle carceri italiane - ricorda Capece - il 25% circa dei detenuti e' tossicodipendente. Se per un verso e' opportuno agire sul piano del recupero sociale, e' altrettanto necessario disporre di adeguate risorse per far fronte alla possibilita' che all'interno del carcere entri la droga. Alcuni recenti fatti di cronaca, come avvenuto sabato nel carcere di Pisa, hanno dimostrato e dimostrano che e' sempre piu' frequente il tentativo, anche da parte dei detenuti appena arrestati o di familiari e amici di ristretti ammessi a colloquio, di introdurre sostanze stupefacenti negli istituti penitenziari".

"Spesso, come a Pisa, la professionalita' della Polizia Penitenziaria consente di individuare i responsabili e di denunciarli all'autorita' giudiziaria, ma cio' non e' sufficiente - avverte il segretario del Sappe -. Noi riteniamo si possa e si debba fare un ulteriore sforzo per contrastare con forza queste possibilita'. Il nostro Contratto di Lavoro del 1995 prevede, tra le specializzazioni del Corpo di Polizia Penitenziaria, i conduttori di unita' cinofile; tale servizio e' gia' attivo in molte regioni d'Italia ma non in Toscana, nonostante le nostre reiterate sollecitazioni. Torneremo dunque a sollecitare al Provveditore della Toscana affinche' si attivi urgentemente presso il Dipartimento dell'Amministrazione penitenziaria al fine di avviare l'iter per l'istituzione di un irrinunciabile distaccamento di unita' cinofile del Corpo anche nella nostra Regione".

Adnkronos

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE TOSCANA
Statistiche carceri Regione Toscana







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Supermercato in caserma, i Carabinieri ne Aprono uno per tutti i Militari di Firenze

2 Noipa: nel cedolino di giugno al via gli incrementi stipendiali. Tutte le date degli accrediti

3 Carceri:Ariano Irpino,sequestrato agente

4 Carceri, SAPPE a Bonafede: “Ecco la situazione degli agenti penitenziari

5 Non gradisce la sistemazione in cella, detenuto aggredisce agente della Penitenziaria

6 Disordini Ariano Irpino: Bonafede, a chi lavora in carcere il sostegno concreto dello Stato

7 Accoltellamento a Trezzano, un poliziotto penitenziario salva la vita all’anziana aggredita

8 Grand Hotel Poggioreale, cellulari e 100mila euro: la “stanza” d’oro di Genny ‘a carogna

9 Rivolta in carcere ad Ariano Irpino, feriti due agenti della penitenziaria

10 Ariano Irpino:Si sono offerti in ostaggio per salvare i loro colleghi


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Salvate il Gruppo Operativo Mobile (e gli altri servizi della Polizia Penitenziaria)

2 Col Ministro Bonafede avrà finalmente fine il paradosso dei direttori che esercitano funzioni di polizia, tolte alla Polizia Penitenziaria?

3 Ma col Ministro Orlando c’era un progetto, a tavolino, per depotenziare la Polizia Penitenziaria?

4 Alcune considerazioni sull’esonero, per motivi sanitari, da alcuni posti di servizio

5 Il Dap si riorganizza ... ma si dimentica sempre dell''Appuntato Caputo

6 Firenze Sollicciano: bubbole, fandonie e fanfaluche

7 Il pericolo radicalizzazione nelle carceri italiane

8 Aumenta la casistica dei reati perseguibili a querela

9 La favoletta dell’autoconsegna di Siracusa e le fake news di certe paginette facebook

10 Firenze Sollicciano … tanto tuonò che NON piovve