Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Tentativo di "suicidio" Provenzano, Procuratore Laguarda: sacchetto troppo piccolo

Polizia Penitenziaria - Tentativo di


Notizia del 24/05/2013 - PARMA
Letto (1404 volte)
 Stampa questo articolo


Il presunto tentativo di suicidio di Bernardo Provenzano, molto probabilmente era un bluff.

Il caso Provenzano (anche dopo il video trasmesso ieri sera da Servizio pubblico) è stato al centro della conferenza stampa del venerdì del procuratore capo Laguardia:

"Siamo andati subito con la pm Russo in carcere per sapere come mai il video era uscito e per verificare le condizioni di Provenzano e cercare di interrogarlo per avere notizie sull'origine delle lesioni. Abbiamo saputo che i video risalgono all'anno scorso, l'ultimo al 22 o 23 dicembre, e sono stati trasmessi su richiesta dei magistrati alla procura di Palermo".

"Erano necessari per stabilire se Provenzano poteva stare in giudizio nel procecedimento sui rapporti tra Stato e mafia ( la sua posizione e' stata stralciata per incapacita' di intendere). I video erano nel fascicolo a Palermo a disposizione dei difensori. Abbiamo anche provato a interrogarlo e non e' stato in grado di rispondere. Non capisce le domande o da' risposte non comprensibili: era nella sua cella a letto".

"Inoltre abbiamo svolto accertamenti per la videosorveglianza: per I colloqui c'e' sempre stata tranne che per quelli con i parlamentari. Dopo il tentativo di suicidio presunto (che per noi non sussiste perche' il sacchetto usato dal boss, di quelli che si usano per tenere in caldo i cibi, era troppo piccolo e non idoneo), e' stato deciso di mettere la videosorveglianza in cella, ma i nastri vengono cancellati ogni 30 giorni perche' il ministero ha ritenuto la spesa elevata. Lascio a voi il giudizio".

"Ora c'e' un'inchiesta sulle lesioni: da stabilire se sono state volontarie o provocate da una caduta. Cercheremo di mettere un punto fermo su una vicenda che si presta a strumentalizzazioni".

gazzettadiparma.it

Nessuna telecamera in cella per Provenzano: si indaga ancora sul presunto tentativo di suicidio del boss 

CARCERI: SAPPE, UNA BUFALA IL TENTATO SUICIDIO DI PROVENZANO

STATISTICHE CARCERI REGIONE EMILIA-ROMAGNA
Statistiche carceri Regione Emilia-Romagna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

2 I NAS dei Carabinieri chiudono la mensa del carcere di Terni

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 Polizia Penitenziaria e Carabinieri arrestano due persone pronti a sparare e con targhe contraffatte

6 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

7 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

8 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

9 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali

10 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 In ricordo di Roberto Pelati, ex atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre colpito da una grave malattia e scomparso prematuramente

3 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

4 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

5 Poliziotti penitenziari che lavorano negli uffici: pochi, troppi o adeguati?

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

8 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

9 La protesta di Rebibbia: il Dap preannuncia trattativa sugli organici intra ed extra moenia

10 Razionalizzazione del personale: pure quello informatico però