Dicembre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2017  
  Archivio riviste    
Terremoto: agenti penitenziari pagano di tasca loro scotch e carta per trasloco detenuti

Polizia Penitenziaria - Terremoto: agenti penitenziari pagano di tasca loro scotch e carta per trasloco detenuti


Notizia del 27/06/2012 - FERRARA
Letto (1636 volte)
 Stampa questo articolo


Agenti del carcere di Ferrara hanno speso 52,90 euro per pagare carta da imballaggio e nastro adesivo e permettere così di spedire gli effetti personali ai detenuti trasferiti dopo il sisma in altre regioni. Lo afferma Giovanni Battista Durante, segretario generale aggiunto del sindacato di Polizia Penitenziaria Sappe.
 
“Nei giorni scorsi, a seguito della disposizione del ministro della Giustizia Paola Severino, conseguente alla sua visita fatta a Bologna dopo il sisma che ha colpito l’Emilia, sono stati trasferiti in altre regioni circa 350 agenti dalle carceri di Bologna, Modena, Reggio e Ferrara”, ricorda Durante.
 
“Da quest’ultimo istituto ne sono stati trasferiti circa 200. Adesso, gli stessi detenuti trasferiti da Ferrara hanno chiesto che venissero loro inviati, nelle nuove sedi, gli effetti personali che non erano riusciti a portare durante la traduzione. Purtroppo nel carcere di Ferrara non solo non ci sono la carta per l’imballaggio e l’adesivo, ma sembra che non ci siano neanche i soldi per acquistarli. Allora, per risolvere la questione, alcuni agenti hanno deciso di pagare le spese per tale acquisto, per un importo pari a 52,90 euro. Così i detenuti potranno avere al più presto i loro effetti personali”.
 
Ansa
STATISTICHE CARCERI REGIONE EMILIA-ROMAGNA
Statistiche carceri Regione Emilia-Romagna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Forze dell’Ordine, arriva il Taser. Ecco il modello scelto per la sperimentazione

2 Colloqui disinvolti nel carcere di Padova: ai boss veniva consentito anche di incontrare persone sotto inchiesta del proprio clan

3 Frosinone, 5 agenti di Polizia Penitenziaria aggrediti da un detenuto

4 Pagarono 50 euro al medico per falsi certificati: licenziati due Poliziotti penitenziari già sospesi

5 Poliziotto aggredito e sequestrato nel carcere di Nisida: detenuti gli rubano le chiavi e aprono le altre celle

6 Migliorano le condizioni degli allievi a Cairo Montenotte. Il sindaco: bollite l''acqua

7 Petardi lanciati nel carcere di San Vittore Francesco Di Cataldo nella notte di capodanno: due Poliziotti penitenziari al pronto soccorso

8 Arrestato ex Agente penitenziario dai Carabinieri: in casa teneva pistole, munizioni e paletta della Polizia Penitenziaria

9 Uno Bianca, i fratelli Savi nello stesso carcere

10 Enrico Sbriglia: a Padova ci sono scandali perché qui si indaga. Nelle altre carceri c''è omertà e copertura


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 La resa e lo scioglimento della Polizia Penitenziaria: una scelta che avrà pesanti ricadute per lo Stato

2 Gratteri, Ardita, Stati Generali... fino ad oggi sono state ignorate tutte le proposte di riforma della Polizia Penitenziaria ...il 2018 sarà l’anno buono?

3 Amministrazione di cartone o cartoni animati dell’Ammistrazione?

4 I drammi umani che ruotano intorno al carcere

5 Se San Basilide volesse farci una grazia, accetteremmo volentieri il passaggio agli Interni

6 In ricordo dell’assistente capo Salvatore De Luca

7 Gli ex-terroristi salgono in cattedra nelle carceri, nel tentativo di mettere il bavaglio ai poliziotti che protestano

8 La XVII Legislatura volge al termine. Il futuro è molto incerto

9 Videoconferenze tra DAP e periferia: ogni tanto una buona notizia

10 Una riforma necessaria: dalla sentenza Torreggiani ad oggi