Marzo 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2018  
  Archivio riviste    
Terremoto in Emilia Romagna: in arrivo i detenuti scelti per i soccorsi

Polizia Penitenziaria - Terremoto in Emilia Romagna: in arrivo i detenuti scelti per i soccorsi


Notizia del 29/06/2012 - BOLOGNA
Letto (1557 volte)
 Stampa questo articolo


Lavoro in arrivo per i detenuti impiegati nei soccorsi per il terremoto in Emilia Romagna.

Potrebbero essere una quarantina i detenuti dell'Emilia-Romagna con i requisiti idonei a fare volontariato nelle zone colpite dal sisma del 20 e 29 maggio. La cifra è stata individuata oggi in Regione dopo la proposta avanzata dal Guardasigilli Paola Severino, che aveva pensato al contributo dei carcerati per alleviare i disagi dei terremotati e cominciare le attività di ricostruzione. 

Al tavolo erano presenti l'assessore regionale al Welfare Teresa Marzocchi, il numero due dell'Amministrazione penitenziaria Luigi pagano, e alcuni assessori di Reggio, Ferrara e Modena oltre al presidente del tribunale di Sorveglianza Francesco Maisto e il provveditore dell'Amministrazione penitenziaria regionale Felice Bocchino. 

Le quaranta persone individuate sono non pericolose e che già hanno intrapreso un percorso di reinserimento sociale. Spetterà ora ai Comitati locali carcere delle quattro province interessate verificare sui rispettivi territori le possibilità di incrociare domande e offerta, così come è stato fatto fino ad ora per tutte le altre attività di volontariato che vengono prestate nelle aree terremotate.

"E’ un’iniziativa importante – commenta l’assessore Marzocchi – che offrirà ai detenuti l’opportunità di uscire dal carcere e di sentirsi utili, mettendo una parte del proprio tempo a disposizione della collettività. Come Regione la sosteniamo perché siamo convinti che vadano valorizzare tutte le possibili misure alternative alla detenzione. Seguiremo necessariamente le indicazioni della Protezione civile e della struttura commissariale del sisma". Maisto ha espresso "la massima disponibilità a selezionare le proposte in vista di decisioni socialmente apprezzabili".

bologna.repubblica.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE EMILIA-ROMAGNA
Statistiche carceri Regione Emilia-Romagna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Suicida in casa agente di Polizia Penitenziaria. Era in servizio nel carcere di Aosta L''Agente era alle dipendenze del Gruppo Operativo Mobile

2 Pericoloso detenuto accusa malore sull’A2: agenti di Messina sventano la fuga

3 Blitz in carcere: perquisite celle e detenuti per cercare droga e telefonini sospetti

4 Domani i funerali di Davide Agente penitenziario suicida

5 Eurodeputata di Forza Italia in visita al Carcere di Busto: i detenuti stranieri scontino la pena nel loro Paese d’origine”

6 Forze Armate: NoiPA è diventato un problema?

7 Arrestati due agenti del carcere di Matera agevolazioni a detenuti in cambio di denaro

8 NoiPa: Forze Armate in rivolta. E spunta una petizione on line

9 Vallanzasca, carcere Bollate: dategli la libertà condizionale

10 M5S chiede intervento Ministro Giustizia: Parlamentari raccolgono allarme agenti Polizia Penitenziaria


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Due anni fa ci lasciava Nicola Caserta, Presidente del Sappe, amico e collega di tutti noi

2 Quanto il temporeggiatore arretra ...

3 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

4 Non fatevi raccontare quello che succede in “miniera” da chi lavora dietro una scrivania. Il GOM visto da dentro

5 La lingua segreta dei tatuaggi sulla persona detenuta

6 L’indennità per la “presenza esterna”: a chi si e a chi no

7 Il rapporto tra immigrazione, carcere ed elezioni politiche

8 Sicurezza sul lavoro: il rischio elettrico

9 Convegno Salerno tenuto il 10 aprile dal Sappe su “Radicalizzazione nelle carceri”