Giugno 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Giugno 2017  
  Archivio riviste    
Torino, detenuto straniero sale per protesta sul tetto del carcere

Polizia Penitenziaria - Torino, detenuto straniero sale per protesta sul tetto del carcere


Notizia del 10/08/2016 - TORINO
Letto (1308 volte)
 Stampa questo articolo


Clamorosa protesta di un detenuto marocchino della Casa Circondariale di TORINO che nella tarda mattinata è salito per protesta sul tetto del penitenziario. Ne da notizia il SAPPE, Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria.

“La situazione è stata paradossale e sconcertante, comunque gestita al meglio dal Personale di Polizia Penitenziaria”, denuncia il Segretario Regionale del Piemonte del SAPPE Vicente SANTILLI. “Intorno alle 13,20, un detenuto marocchino ristretto presso la terza sezione del padiglione A del carcere di Torino è salito sul tetto del padiglione A, rompendo le apparecchiature illuminanti; attualmente si dimena con un bastone rudimentale a forma di falce ed urla. Sono in corso le procedure di sicurezza da parte del personale di Polizia Penitenziaria. Il detenuto intende parlare con un magistrato. Sul posto, ci sono anche i Vigili del Fuoco”.

Il SAPPE, attraverso il Segretario Generale Donato Capece, denuncia il ciclico ripetersi di eventi critici in carcere: “Le carceri sono più sicure assumendo gli Agenti di Polizia Penitenziaria che mancano ed assegnandoli a Alessandria dove c’è una significativa carenza di organico, finanziando e potenziando i livelli di sicurezza delle carceri. La tensione resta alta nelle carceri: atro che dichiarazioni tranquillizzanti, altro che situazione tornata alla normalità. E’ sotto gli occhi di tutti che servono urgenti provvedimenti per frenare la spirale di tensione e violenza che ogni giorno coinvolge, loro malgrado, appartenenti al Corpo di Polizia Penitenziaria nelle carceri italiane, per adulti e minori”.

Al riguardo, Capece stigmatizza anche la violenta aggressione, ieri nel carcere di Asti, ai danni di un poliziotto penitenziario da parte di un detenuto italiano, appartenente al clan dei Casalesi: “Sono anni che sollecitiamo di dotare le donne e gli uomini della Polizia Penitenziaria di strumenti di tutela efficaci, come può essere proprio lo spray anti aggressione assegnato – in fase sperimentale – a Polizia di Stato e Carabinieri” conclude. “Mi auguro che il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, dopo il grave episodio di Asti (che segue altre aggressioni nelle carceri contro poliziotti penitenziari), valuti positivamente questa nostra proposta e, quindi, assuma i provvedimenti conseguenti”.

 

comunicato stampa Sappe

 

 

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE PIEMONTE
Statistiche carceri Regione Piemonte







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Una procura massonica guidata all''epoca da Giovanni Tinebra: lo sfogo di Fiammetta Borsellino

2 Ecco come Carabinieri e Polizia Penitenziaria hanno riacciuffato i tre evasi dal carcere di Barcellona PG

3 Detenuti protestano in nome di Allah: frattura al braccio per un Agente e altri Poliziotti penitenziari feriti nel carcere di Verona

4 Tragedia sfiorata: Poliziotto penitenziario trasferito in ospedale in codice rosso. Ferito in una rissa tra detenuti nel carcere di Porto Azzurro

5 Santi Consolo totalmente inadeguato al suo ruolo e carceri fuori controllo: conferenza stampa al Senato

6 Uccise anche il Generale Dalla Chiesa: ora Antonino Madonia vuole lo sconto di pena per trattamento inumano in carcere e la Cassazione la ritiene una legittima richiesta

7 Nostro fratello Mormile ucciso dall''accordo tra DAP e servizi segreti: testimone di colloqui tra Stato e boss mafiosi nel carcere di Parma

8 Detenuto Rachid Assarag a processo per violenza e oltraggio all''Ispettore di Polizia Penitenziaria di sorveglianza nel carcere di Imperia

9 Cassazione conferma condanna ad ex Agente penitenziario: ricevette 500 euro in cambio di un telefonino ad un detenuto

10 Riforma dell''ordinamento penitenziario, ecco i nomi delle commissioni: Andrea Orlando nomina i componenti per preparare le bozze dei decreti legislativi


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Adesso che è legge il reato di "tortura" sicuramente abbiamo risolto il problema ... quindi se facciamo una legge contro l''imbecillità la debelliamo dal Paese?

2 Riordino delle carriere: le tabelle e tutto quello che c’è da sapere

3 Il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria arresta uno degli evasi di Barcellona P.G.

4 Altro successo del NIC: presi tutti gli evasi di Barcellona PG

5 Il malessere del Corpo in una lettera a un quotidiano di Alessandria

6 Il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria arresta i favoreggiatori dell''evasione di Rebibbia

7 Le discutibili relazioni tra Dap, Radicali e Associazioni di Volontariato denuciate dal Senatore Di Maggio

8 Lettera aperta di Capece a Rita Bernardini

9 Fiamme Azzurre, nuova stagione olimpica e nuova location per la preparazione di Anna Cappellini e Luca Lanotte

10 Blocco stipendi 2011/2014: ancora irrisolta la questione per chi è andato in pensione durante quel periodo