Settembre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Settembre 2017  
  Archivio riviste    
Trasferimento carcere di Marassi, Lega Nord abbandona Commissione. Bruzzone: “Giunta inesistente e incapace”

Polizia Penitenziaria - Trasferimento carcere di Marassi, Lega Nord abbandona Commissione. Bruzzone: “Giunta inesistente e incapace”


Notizia del 12/03/2014 - GENOVA
Letto (1384 volte)
 Stampa questo articolo


Genova. Trasferimento carcere di Marassi, la Lega Nord abbandona la Commissione in polemica con l’Assessore Regionale Gabriele Cascino. Questa mattina, i componenti del gruppo Lega Nord hanno abbandonato i lavori della VI Commissione Consiliare della Regione Liguria, per manifestare il loro dissenso nei riguardi della Giunta Regionale e dell’Assessore competente Cascino, in merito alla proposta – lanciata dal gruppo Lega Nord, e accolta e approvata con voto unanime dal Consiglio Regionale lo scorso luglio – di spostamento del penitenziario di Genova Marassi.
“Parole, parole, parole. Solo di questo si è resa capace la Giunta Regionale, dimostratasi assente, inesistente e incapace su questo tema molto sentito dalla popolazione e dal territorio”, commenta Francesco Bruzzone, capogruppo della Lega Nord nel Consiglio Regionale della Liguria. “A luglio, l’assemblea aveva approvato all’unanimità la nostra mozione che impegnava la Giunta Regionale a intraprendere iniziative per lo spostamento della struttura carceraria dal quartiere di Marassi: dovevano relazionare entro sessanta giorni”.
“Abbiamo aspettato tanto tempo, molto di più rispetto a quanto previsto, ma non ne abbiamo fatto loro una colpa, confidando nel lavoro dell’esecutivo”, nota ancora Bruzzone. “Oggi, l’Assessore doveva relazionare in merito. Ci aspettavamo che ci aggiornasse sull’attività della Giunta, con dettagli sull’iter intrapreso dopo quanto deliberato dal Consiglio. E invece, si è parlato di Sanremo, di Cairo, del Tribunale di Chiavari, persino delle caratteristiche del carcere di Marassi, il cui trasferimento, ci ha detto Cascino, bisogna concordarlo con il Comune di Genova, e secondo le linee del Puc. Ovvero, due cose scontate e risapute”.

“Che si dovesse concordare con il Comune di Genova e si dovesse tenere conto del Puc, lo si sapeva già da tempo. Lo sapevamo da anni, prima ancora di presentare la mozione. Dall’Assessore e dalla Giunta, invece, volevamo notizie concrete: quante lettere sono state scritte al Ministero, quale documentazione è stata inviata al Tribunale di Genova, quali incontri con le autorità competenti? Per non rimanere in silenzio, hanno parlato d’altro. Non hanno fatto nessun passo in avanti, sulla questione. È un tipico caso in cui emerge l’inaffidabilità di questa Giunta Regionale, e soprattutto il vulnus nei riguardi dello stesso Consiglio Regionale, una mancanza di rispetto nei riguardi del principale organo legislativo della Regione. Ci siamo sentiti presi in giro, per questo abbiamo abbandonato l’aula”, conclude il capogruppo del Carroccio Francesco Bruzzone.

genova24 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LIGURIA
Statistiche carceri Regione Liguria







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Quanto guadagna un poliziotto penitenziario?

2 Poliziotto penitenziario ferito alla testa da un detenuto: è in gravi condizioni

3 Ministro Orlando annuncia nuove assunzioni: 48 poliziotti in più nel 2017 e 57 come anticipo 2018

4 Condannato a tre anni e due mesi ex Agente penitenziario: vendeva droga e telefonini nel carcere di Aosta

5 Detenuta evade dal cancello principale del carcere di Rebibbia: era appena arrivata

6 Consegnava droga nel carcere di Brescia: arrestato Poliziotto penitenziario ora rinchiuso nel carcere militare

7 Pentito rivela: tutti i detenuti hanno un coltello nel carcere di Reggio Emila

8 DAP autorizza visite dei Radicali in 35 carceri per la prossima settimana

9 Detenuto autorizzato a lavorare all''esterno non rientra in carcere, il Garante: sono sorpresa

10 Invitati per un pranzo con Papa Francesco: due detenuti si danno alla fuga poco prima di arrivare


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 In memoria di Pasquale Di Lorenzo, Sovrintendente di Polizia Penitenziaria ucciso dalla mafia il 13 ottobre 1992

2 Dichiarazioni Andrea Orlando: caserme gratuite per la Polizia Penitenziaria e Decreto trasferimenti sedi extra moenia

3 Detenuta arriva in carcere ma si nasconde tra la folla ed evade da Rebibbia

4 Carceri, SAPPE: “Questo Governo toglie il pacco dono dell’Epifania ai poliziotti penitenziari per pagare l’aumento di stipendio dell’83% ai detenuti che lavorano: vergognoso!”

5 Gennaro De Angelis, Agente di Custodia ucciso dalla camorra il 15 ottobre 1982

6 Decreto Orlando sulla mobilità del personale: ma perchè il Ministro invece di perder tempo coi videomessaggi non istituisce la direzione generale del Corpo?

7 In memoria di Francesco Di Maggio, Magistrato e Vice Capo DAP deceduto il 7 ottobre 1996

8 In memoria di Ignazio De Florio, Agente di Custodia ucciso in un agguato camorristico l''11 ottobre 1983

9 Riordino dei ruoli della Polizia Penitenziaria e dirigenza dei funzionari del Corpo e ispettori-funzionari. Ma i dirigenti penitenziari e gli altri funzionari civili, saranno contenti?

10 Scomparso stamattina a Roma il Professor Lionello Pascone, generale in congedo del Corpo di Polizia Penitenziaria