Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Troppe effusioni con la fidanzata durante il colloquio, detenuto assolto

Polizia Penitenziaria - Troppe effusioni con la fidanzata durante il colloquio, detenuto assolto


Notizia del 05/04/2014 - CAGLIARI
Letto (1669 volte)
 Stampa questo articolo


 SASSARI. Gli abbracci e le carezze duravano un po’ troppo tempo. Certo, è normale che i detenuti non vedano l’ora che arrivi il momento dei colloqui, di ritrovarsi con i propri familiari e soprattutto con le proprie fidanzate. Ma quelle effusioni prolungate stavano diventando imbarazzanti e quella coppia attirava l’attenzione di tutti. Così alla fine l'agente di Polizia Penitenziaria si è avvicinato ai due e li ha invitati a mantenere un comportamento più morigerato. La risposta non è stata delle più garbate. Prima la versione in sassarese: «Cosa c...u boi. Ca ti gunnosci». E poi la traduzione in italiano, a scanso di equivoci: «Cosa c...o vuoi da me. e non era certo una frase sussurrata all’orecchio.
Così un ispettore, visto che le cose stavano per mettersi male, si è deciso ad intervenire. Valter Mura infatti, affronta a muso duro l'agente, e si tranquillizza solo con la mediazione dell'ispettore. E spiega anche il suo comportamento e la sua reazione. In pratica quell’abbraccio e quelle carezze non erano vere e proprie effusioni, ma dei gesti consolatori. Infatti la findanzata aveva avuto dei grossissimi problemi, era molto triste e giù di morale, e lui stava solo cercando di tirarla su. Ecco perché l’intromissione l'agente gli era sembrata così inopportuna e lui aveva reagito in maniera così istintiva e brusca.
Ma nonostante le scuse, il provvedimento disciplinare scatta lo stesso, e anche la querela per minacce a pubblico ufficiale e ingiurie. Ieri mattina, difeso dall’avvocato Elias Vacca, l’ex detenuto Valter Mura si è presentato in aula davanti al giudice. E’ stata sentita anche l'agente, che nel frattempo aveva già messo una pietra sopra l’episodio. E anche il pm ha chiesto l’assoluzione per il carcerato affettuoso.

lanuovasardegna

STATISTICHE CARCERI REGIONE SARDEGNA
Statistiche carceri Regione Sardegna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

6 Polizia Penitenziaria e Carabinieri arrestano due persone pronti a sparare e con targhe contraffatte

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

10 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

3 In ricordo di Roberto Pelati, ex atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre colpito da una grave malattia e scomparso prematuramente

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Poliziotti penitenziari che lavorano negli uffici: pochi, troppi o adeguati?

8 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

9 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

10 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario