Settembre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Settembre 2017  
  Archivio riviste    
Tutti assolti i manifestanti no-tav: "lanciarono petardi in carcere ma non volevano fare danni"

Polizia Penitenziaria - Tutti assolti i manifestanti no-tav:


Notizia del 26/06/2015 - CUNEO
Letto (1374 volte)
 Stampa questo articolo


Dei nove simpatizzanti No Tav che parteciparono alla manifestazione del 14 luglio 2012 a Cuneo l’unico condannato a due mesi d’arresto è stato il cuneese G.M. promotore del corteo non autorizzato diretto verso il centro città. Ieri il tribunale di Cuneo ha assolto tutti gli altri: R.D.D., F.N., G.A., C.F.,M.P., A.S., piemontesi e lombardi imputati per danneggiamento aggravato, e G.S. e F.D.B. accusati di essere anch’essi i promotori del corteo. Prove insufficienti.

Il procuratore capo Francesca Nanni aveva chiesto invece la condanna per quasi tutti a 5 mesi di carcere, e due mesi di arresto per G.M., chiedendo l’assoluzione per G.S. e F.B.

Le indagini avevano individuato gli imputati fra i presenti che si erano dati appuntamento nella stessa data del 14 luglio presso la casa circondariale di Cuneo per un “presidio di solidarietà” contro il trattamento di un loro compagno, inquisito dopo le  manifestazioni NoTav in Valsusa. Le immagini delle videocamere di sorveglianza intorno alla zona del carcere li avrebbero ripresi mentre lanciavano pietre contro le finestre del Cerialdo e danneggiavano alcune auto della Polizia Penitenziaria.

Invece per le difese il lancio di petardi aveva come unica finalità quella di farsi sentire dai detenuti all'interno del carcere e non certo quella di danneggiare.

targatocn.it

Manfestazione no-TAV davanti al carcere di Cuneo: imbrattato il carcere auto dei poliziotti danneggiate

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE PIEMONTE
Statistiche carceri Regione Piemonte







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Via la Polizia Penitenziaria dai Tribunali: vigilanza affidata a ditte private per recuperare un centinaio di Poliziotti dall''organico delle carceri, ma la Madia ne ha tagliati seimila

2 Quanto guadagna un poliziotto penitenziario?

3 Poliziotto penitenziario ferito alla testa da un detenuto: è in gravi condizioni

4 Ministro Orlando annuncia nuove assunzioni: 48 poliziotti in più nel 2017 e 57 come anticipo 2018

5 Condannato a tre anni e due mesi ex Agente penitenziario: vendeva droga e telefonini nel carcere di Aosta

6 Consegnava droga nel carcere di Brescia: arrestato Poliziotto penitenziario ora rinchiuso nel carcere militare

7 Detenuto autorizzato a lavorare all''esterno non rientra in carcere, il Garante: sono sorpresa

8 Invitati per un pranzo con Papa Francesco: due detenuti si danno alla fuga poco prima di arrivare

9 Al via il concorso per agenti di Polizia Penitenziaria: 197 posti disponibili

10 Detenuti ottenevano misure alternative per lavorare, ma le ditte erano false e il lavoro inesistente


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 In memoria di Pasquale Di Lorenzo, Sovrintendente di Polizia Penitenziaria ucciso dalla mafia il 13 ottobre 1992

2 Dichiarazioni Andrea Orlando: caserme gratuite per la Polizia Penitenziaria e Decreto trasferimenti sedi extra moenia

3 Il piano per azzerare la memoria della Polizia Penitenziaria con la scusa del decreto trasferimenti

4 Carceri, SAPPE: “Questo Governo toglie il pacco dono dell’Epifania ai poliziotti penitenziari per pagare l’aumento di stipendio dell’83% ai detenuti che lavorano: vergognoso!”

5 Gennaro De Angelis, Agente di Custodia ucciso dalla camorra il 15 ottobre 1982

6 Decreto Orlando sulla mobilità del personale: ma perchè il Ministro invece di perder tempo coi videomessaggi non istituisce la direzione generale del Corpo?

7 In memoria di Ignazio De Florio, Agente di Custodia ucciso in un agguato camorristico l''11 ottobre 1983

8 Dopo la circolare sul pacco dell''Ente Assistenza e Carità, i dubbi sulla nuova circolare: pagamenti vitto uniformi e armi

9 Scomparso stamattina a Roma il Professor Lionello Pascone, generale in congedo del Corpo di Polizia Penitenziaria

10 Riforma penitenziaria di fine legislatura, che forse favorisce solo il solito Gattopardo