Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Ucciso un poliziotto durante una rivolta in un carcere del Missisipi

Polizia Penitenziaria - Ucciso un poliziotto durante una rivolta in un carcere del Missisipi


Notizia del 21/05/2012 - ESTERO
Letto (1426 volte)
 Stampa questo articolo


Momenti di frenesia in un carcere nel Mississippi: una rivolta dei detenuti che è andata avanti per l’intera giornata di domenica ha ucciso un poliziotto di 23 anni – di cui il nome non è noto – e molti altri impiegati sono stati feriti. Secondo le notizie a disposizione, il carcere “conteneva migliaia di immigrati irregolari” che da tempo si lamentavano per i maltrattamenti nella struttura.

 

LA RIVOLTA - Siamo a Natchez, dove la struttura da 2500 posti ed oltre “ospita immigrati illegali di sesso maschile per conto dell’FBI” Secondo Associated Press che cita un portavoce per l’ufficio dello sceriffo, “il poliziotto è morto nel tragitto verso l’ospedale”; anche tre detenuti fra i feriti, uno dei quali con ferite da coltello. La prigione è privatizzata e gestita dal Corrections Corp. of America, una società appunto privata. Lo sceriffo riferisce che la rivolta è scoppiata in pieno pomeriggio, intorno alle 2, per concludersi intorno alle 11: pare che a farla iniziare siano state “regolamenti di conti” fra i detenuti, ma secondo il Daily Mail il tutto è diventato velocemente un’occasione per protestare contro “i maltrattamenti” da parte del personale della prigione.
 
MOMENTI DI CRISI - “Fra i 200 e i 300 detenuti stavano causando i peggiori problemi, inclusa l’accensione di un fuoco durante la notte. Ad un certo punto, fiamme e fumo erano visibili da fuori la prigione; i rivoltosi, in una fase particolarmente critica, hanno preso delle persone in ostaggio. I detenuti non erano armati con armi tradizionali” ma piuttosto con dispositivi d’offesa improvvisati come “cestini dell’immondizia, scopettoni e legno staccato dai letti a castello e lavatoi”: il poliziotto morto è stato ucciso con un colpo alla testa . Al momento della diffusione delle notizie la situazione era in via di normalizzazione, continua AP: in tarda serata il personale della prigione è riuscito infatti a ricondurre i detenuti in cella.
 

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Il Consiglio di Stato boccia il riordino in due punti: sovrintendenti e Luogotenente senza criterio

3 Due Agenti della Polizia Penitenziaria delle scorte soccorrono una bambina in preda ad una crisi epilettica

4 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

5 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

6 Airola, clamorosa fuga dal carcere minorile. Sappe: evasione prevedibile: sicurezza era al minimo

7 Bordighera, Carabiniere investe un agente di Polizia Penitenziaria: si segue la pista passionale

8 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

9 Seminfermo di mente e pericoloso omicida fuge da REMS: è il terzo caso in poche settimane

10 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

3 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

4 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

5 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

6 Accreditati 320 euro di bonus . Ora si attende il Decreto per le funzioni direttive a marescialli e ispettori

7 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

8 Riordino delle carriere: analisi dei contenuti del parere favorevole del Consiglio di Stato

9 Riordino delle carriere: il Governo tuteli sindacati e co.ce.r. che sostengono il progetto del riordino contro la disinformazione

10 Chi chiede il rinvio del riordino pensa agli interessi del singolo e non a quelli di tutti ...