Novembre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2017  
  Archivio riviste    
Ulteriore condanna per i due detenuti evasi da Rebibbia a febbraio 2016

Polizia Penitenziaria - Ulteriore condanna per i due detenuti evasi da Rebibbia a febbraio 2016


Notizia del 25/05/2016 - ROMA
Letto (1025 volte)
 Stampa questo articolo


Con una condanna a 2 anni e 8 mesi di reclusione, in abbreviato, e un patteggiamento di pena a un anno e 10 mesi, si e' chiusa davanti al gup Costantino De Robbio la vicenda legata all'evasione dal carcere di Rebibbia, del 14 febbraio scorso, dei detenuti romeni Mihai Florin Diaconescu e Catalin Ciobanu.

I due, difesi rispettivamente dagli avvocati Cristino Brunelli e Andrea Palmiero, hanno scelto opzioni difensive differenti in relazione al ruolo che la Procura ha attribuito loro nella fuga dalla casa circondariale sulla Tiburtina. Una fuga che duro' solo quattro giorni: Ciobanu preferi' consegnarsi ai carabinieri della stazione di Tivoli e qualche ora dopo gli stessi militari rintracciarono il complice che si era nascosto nella cella frigorifero di un furgone a poca distanza da un campo nomadi. 

Secondo quanto ricostruito dalla Procura, i due scapparono dal carcere segando le sbarre di un locale adibito a magazzino all'nterno della casa circondariale.

Per Diaconescu, ora rinchiuso nel carcere di Terni, e per Ciobanu, detenuto a Viterbo, il Dipartimento  dell'amministrazione penitenziaria ha disposto sei mesi di isolamento totale.

AGI

Tutti i "buchi" del carcere di Rebibbia: Agente in anonimato racconta le falle del sistema

 

Evasione Rebibbia, Sappe: mancano gli Agenti, sistemi di sicurezza fuori uso, idee e progetti DAP fallimentari

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Incidente stradale a Sassari, muore Agente di Polizia Penitenziaria in servizio nel carcere di Bancali

2 Feriti due Poliziotti e un detenuto in incidente. Cellulare della Polizia Penitenziaria sbanda e finisce contro guard rail

3 Detenuto infilza due Poliziotti penitenziari con un tubo divelto dal bagno: colpiti alla schiena e al braccio

4 Si costituisce nel carcere di Bollate, Giuseppe Morabito: era ricercato per traffico internazionale di droga

5 Collaboratore di giustizia rivela: in carcere ho scalato la gerarchia della ''ndrangheta e sono diventato padrino

6 E'' deceduto il detenuto ferito con cinque colpi di pistola all''uscita del carcere di Secondigliano

7 Ministro Orlando: non c''è nessun indebolimento del 41-bis. Allarme lanciato solo da un sindacato di Polizia Penitenziaria

8 Riforma Madia, drastico taglio del personale di Polizia Penitenziaria in Lombardia

9 Trovati due telefoni cellulari nel carcere di Milano Bollate

10 Detenuti o in misura alternativa al lavoro nei Tribunali. Sappe: non sarebbe meglio impiegarli in altri lavori?


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Assistente Capo della Polizia Penitenziaria si è suicidato con la pistola d''ordinanza nel carcere di Tolmezzo

2 Finalmente il DAP ammette la propria inettitudine. " ... siamo sterili, fini a noi stessi e senza obiettivi.”

3 In periferia tornano i distaccati dalle sedi centrali: finalmente saranno risolti i problemi ... forse

4 Gianfranco De Gesu e Anna Internicola, marito e moglie ai vertici del Provveditorato Sicilia: interrogazione parlamentare Onorevole Polverini

5 Polizia Penitenziaria arresta islamico in carcere il giorno della sua scarcerazione: algerino istigava altri detenuti al jihad nel penitenziario di Nuoro

6 L''unica speranza del Corpo: l''unificazione con la Polizia di Stato

7 Lavorare insieme per il cambiamento: la collaborazione tra Polizia Penitenziaria e Area educativa

8 Ho visto cose che voi umani …

9 Decreto Legislativo n.81/2008: Priorità all''ordine e alla disciplina ma senza tralasciare la sicurezza del posto di lavoro

10 Deputato PD Roberto Rampi, interrogazione parlamentare a favore delle visite in carcere dell''ex terrorista Sergio Segio e contro le dichiarazioni dei Sindacati di Polizia Penitenziaria