Gennaio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2018  
  Archivio riviste    
Un Agente per braccio: Poliziotto penitenziario aggredito da omicida nel carcere di Oristano

Polizia Penitenziaria - Un Agente per braccio: Poliziotto penitenziario aggredito da omicida nel carcere di Oristano


Notizia del 12/11/2014 - ORISTANO
Letto (2619 volte)
 Stampa questo articolo


Un agente di Polizia Penitenziaria è stato aggredito da un detenuto nel nuovo carcere di Oristano, a Massama. Ne dà notizia il parlamentare di Unidos, Mauro Pili, riferendo che il presunto responsabile dell'aggressione è un ergastolano appartenente alla Sacra Corona Unita.

"Il gravissimo fatto - ha denunciato Pili - è accaduto nel turno tra le 13 e le 19 di oggi in uno dei tre bracci di massima sicurezza. Il responsabile dell'aggressione, Valerio Palladini, responsabile di due efferati omicidi, uomo di spicco della Sacra Corona Unita. La notizia doveva restare segreta - ha aggiunto il deputato di Unidos - proprio per le denunce che da settimane vado facendo sulla gravissima situazione che si registra nel carcere di Massama per le gravissime responsabilità del Dap Sardegna che sta gestendo le carceri sarde in modo scandaloso.

La pericolosità dei detenuti e la presenza di un solo agente per braccio sta provocando un pericolo senza precedenti mettendo a rischio gli stessi operatori della sicurezza. Non si conoscono le condizioni dell'agente che dovrebbe essere ancora al pronto soccorso dell'ospedale di Oristano. Il capo del Dap - ha concluso Pili - si deve dimettere per il totale fallimento della gestione delle carceri sarde mettendo a repentaglio la vita stessa degli agenti".

cagliaripad.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE SARDEGNA
Statistiche carceri Regione Sardegna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria: accorpamento nella Polizia di Stato o nei Carabinieri?

2 Polizia Penitenziaria: accorpamento non si farà, ecco perchè

3 Il boss e il pentito si incrociano in aereo: la Polizia Penitenziaria evita alo scontro fisico tra i due

4 Corte Cassazione: Sciopero della fame detenuti è un''azione dimostrativa di scontro e di ostilità verso le istituzioni

5 Rapporto Ragioneria Generale dello Stato: dipendenti statali meno 7,2 per cento. Polizia Penitenziaria meno trentacinque per cento!

6 Ancora due Agenti penitenziari aggrediti da detenuto nel carcere di Rebibbia

7 Comunicato DAP: la solidarietà a Luca Traini in carcere è una notizia priva di fondamento

8 Carcere di Parma: un’altra grave aggressione ad agente penitenziario

9 Il carcere è troppo duro per Michele Zagaria: il suo avvocato dice che il 41-bis lo deprime

10 Droga nelle parti intime per il compagno detenuto: scoperta ed arrestata dalla polizia


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Il nuovo ruolo degli Ispettori con carriera a sviluppo direttivo

2 Riordino dei ruoli della Polizia Penitenziaria e dirigenza dei Funzionari del Corpo. Capitolo 2

3 La riforma dell’ordinamento penitenziario: osservazioni e considerazioni

4 Le osservazioni del Cons. Ardita sulla riforma ordinamento penitenziario: il testo integrale audizione Commissione Giustizia del Senato

5 Nuova circolare Dap per uso dei social: regole deontologiche, immagine e decoro. (o nascondere degrado, incuria e abbandono?)

6 Il Commissario Capo Giuseppe Romano insignito del prestigioso premio: Il discobolo d’oro

7 Max Forgione, un grande uomo salito in cielo

8 Le osservazioni del Procuratore Aggiunto di Catania Sebastiano Ardita alla riforma dell''ordinamento penitenziario

9 In memoria dell''Assistente Capo Paolo Gandolfo

10 Ma chi siamo?