Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Un anno e mezzo in più di carcere per Fabrizio Corona: pena rimodulata

Polizia Penitenziaria - Un anno e mezzo in più di carcere per Fabrizio Corona: pena rimodulata


Notizia del 07/11/2014 - CHIETI
Letto (1734 volte)
 Stampa questo articolo


Il giudice tribunale di Lanciano, Francesco Marino, ha definito, su richiesta del procuratore Francesco Menditto, nuove applicazioni di pena, con la disciplina della continuità, per i reati di falso e corruzione dopo il riconoscimento della Corte d’Appello di Lisbona, in Portogallo, dove Corona venne arrestato, competente per l’estradizione.

Con la nuova applicazione le pene complessive di Corona passano ora da 7 anni e 3 mesi di reclusioni a 8 anni, 8 mesi e 17 giorni di reclusione eseguibili. Il tribunale di Lanciano è difatti competente ora su tutti i procedimenti di Corona, in considerazione del fatto che ha emesso l’ultima condanna contro il fotografo dei vip, il 21 gennaio scorso, a 3 mesi e 10 giorni di arresto, convertiti in 25 mila euro, con l’accusa di violazione degli obblighi di sorveglianza speciale del tribunale di Milano, in quanto tenne a Lanciano una serata di spettacolo in un bar, il 5 ottobre 2012, senza essere stato autorizzato.

Lo scorso giugno il difensore di Corona, l’avvocato Ivano Chiesa chiese al Tribunale di Lanciano, che rigettò l’istanza, di non riconoscere come definitiva la pena a 2 anni e 10 mesi di reclusione per spaccio di banconote false, reato che non venne analizzato dai giudici del Portogallo quando concessero l’estradizione a Corona. L’eventuale sconto di pena chiesto avrebbe consentito a Corona di abbassare le pene complessive fino ai 4 anni, con la possibilità di uscire dal carcere e avere l’affidamento in prova. 

ilgiornale.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE ABRUZZO
Statistiche carceri Regione Abruzzo







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

2 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

3 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

4 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

5 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

6 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

9 Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Circolare del GOM: togliete le foto da Facebook, è in atto una schedatura dei Poliziotti

2 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

5 Diventa anche tu Capo del DAP!

6 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?

7 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

8 C’era una volta la sentinella

9 Orlando e Consolo: pubblicate i dati reali del sovraffollamento

10 Italicum, Porcellum, Mattarellum e Consultellum